NGC 613

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 613
Galassia a spirale barrata
NGC 613
NGC 613
Scoperta
Scopritore William Herschel
Anno 1798
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
Costellazione Scultore
Ascensione retta 01h 34m 18,2s
Declinazione -29° 25′ 06″
Distanza 78 milioni a.l.
(24 milioni pc)
Magnitudine apparente (V) 10,1
Dimensione apparente (V) 5,5' x 4,2'
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia a spirale barrata
Classe SB(rs)bc
Altre designazioni
GC 361
Mappa di localizzazione
NGC 613
Sculptor IAU.svg
Categoria di galassie a spirale barrata

Coordinate: Carta celeste 01h 34m 18.2s, -29° 25′ 06″

NGC 613 è una galassia a spirale barrata nella costellazione dello Scultore.

Si individua circa 8 gradi ad est della stella α Sculptoris; si mostra in un telescopio da 120mm di apertura come un disco allungato in senso ESE-WNW. I bracci sono raggruppati a coppie, una sul lato est ed una sul lato ovest del nucleo; una stella di nona magnitudine disturba l'osservazione sul lato nord. La sua distanza dalla Via Lattea è stimata sui 78 milioni di anni-luce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 611  •  NGC 612  •  NGC 613  •  NGC 614  •  NGC 615   
Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari