NGC 5253

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 5253
Galassia peculiare
A Peculiar Compact Blue Dwarf Galaxy.jpg
NGC 5253 (Telescopio spaziale Hubble)
Scoperta
ScopritoreWilliam Herschel
Data1787
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneCentauro
Ascensione retta13h 39m 56,0s
Declinazione-31° 38′ 24″
Distanza5,2 milioni a.l.
(1,6 milioni pc)
Magnitudine apparente (V)10,3
Dimensione apparente (V)5,0' x 1,9'
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia peculiare
ClasseImP: (S?)
Altre designazioni
GC 3620
Mappa di localizzazione
NGC 5253
Centaurus IAU.svg
Categoria di galassie peculiari

Coordinate: Carta celeste 13h 39m 56s, -31° 38′ 24″

NGC 5253 è una galassia peculiare nella costellazione del Centauro.

Si individua 2 gradi a nord-ovest della stella i Centauri; è una galassia nana, tra le più vicine conosciute, appena al di fuori del Gruppo Locale (dista 5 milioni di anni-luce dalla Via Lattea) e le sue dimensioni sono inferiori a quelle della Piccola Nube di Magellano. Non ha una forma regolare, presentandosi attraverso telescopi riflettori come un'ellisse chiara dai contorni sfumati; una nebulosa ne attraversa il nucleo da sud-est. Fa parte del gruppo di galassie a cui appartengono pure M83 e NGC 4945, più altre galassie minori; nel 1895 fu osservata una supernova nella parte nord-est della galassia, che fu classificata all'epoca con la sigla Z Centauri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Catalogo NGC/IC online, su ngcicproject.org. URL consultato il 7 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2009).
  • Tirion, Rappaport, Lovi, Uranometria 2000.0, William-Bell inc. ISBN 0-943396-14-X

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

NGC 5253


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 5251  •  NGC 5252  •  NGC 5253  •  NGC 5254  •  NGC 5255