NGC 4414

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 4414
Galassia spirale
La galassia “NGC 4414”
La galassia “NGC 4414”
Scoperta
Scopritore William Herschel
Anno 1785
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Chioma di Berenice
Ascensione retta 12h 26,5m
Declinazione +31° 13′
Distanza 68 milioni a.l.
(21 milioni pc)
Magnitudine apparente (V) 10,7
Dimensione apparente (V) 3,6' x 2,0'
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia spirale
Classe Sc II
Altre designazioni
UCG 7539
Categoria di galassie spirali

NGC 4414 è una galassia spirale nella costellazione della Chioma di Berenice.

Si individua 3 gradi a nord della stella γ Comae Berenices, sul confine coi Cani da Caccia; si tratta di una spirale gigante, ben visibile anche con strumenti da 120-150mm di apertura. Il suo nucleo è di grandi dimensioni, molto luminoso, e predomina sul piano dei bracci, i quali sono visibili a nord e a sud, seppur con qualche difficoltà. La sua distanza dalla Via Lattea è stimata sui 68 milioni di anni-luce, ed è un membro dell'ammasso della Chioma di Berenice.

Nel corso del 1995 la galassia venne ripresa 13 volte dal Telescopio Spaziale Hubble nel corso di due mesi, elaborando una sua immagine ad altissima risoluzione.[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Home Telescopio spaziale "Hubble". URL consultato il 30 settembre 2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]



Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 4412  •  NGC 4413  •  NGC 4414  •  NGC 4415  •  NGC 4416