NGC 4013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 4013
Galassia a spirale
NGC 4013HSTPart.jpg
Immagine della galassia presa dal telescopio spaziale Hubble
Scoperta
ScopritoreWilliam Herschel
Data1788
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneOrsa Maggiore
Ascensione retta11h 58m 31,4s
Declinazione+43° 56′ 48″
Distanza55 milioni di a.l.  
Magnitudine apparente (V)11,5
Dimensione apparente (V)5.2' x 1.0'[1]
Redshift831 ± 1 km/s[1]
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale
ClasseSAb[1]
Altre designazioni
UGC 6963 / PGC 37691
Mappa di localizzazione
NGC 4013
Ursa Major IAU.svg
Categoria di galassie a spirale

Coordinate: Carta celeste 11h 58m 31.4s, +43° 56′ 48″

NGC 4013 è una galassia a spirale, simile alla Via Lattea, distante circa 55 milioni di anni luce e situata nella costellazione dell'Orsa Maggiore. Fu scoperta dall'astronomo inglese William Herschel nel 1788.

Dal nostro punto di vista, NGC 4013 ci appare quasi perfettamente di taglio. Si osserva chiaramente una banda oscura, spessa circa 500 anni luce, che divide il disco della galassia in due. È composta da nebulose oscure di polveri che nascondono la luce delle stelle retrostanti: si pensa che queste nubi interstellari siano regioni di formazione stellare, nelle quali si stanno formando numerose stelle calde e massicce[2].

NGC 4013 (regioni di formazione stellare)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c NASA/IPAC Extragalactic Database, in Results for NGC 4013. URL consultato il 10 agosto 2012.
  2. ^ NGC 4013: A Galaxy on the Edge, Hubblesite)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari