Nés en 68

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nés en 68
Titolo originale Nés en 68
Lingua originale Francese
Paese di produzione Francia
Anno 2008
Durata 173 min
Rapporto 1.85 : 1
Genere drammatico
Regia Olivier Ducastel
Jacques Martineau
Sceneggiatura Catherine Corsini
Produttore Philippe Martin
Lola Gans
Fotografia Matthieu Poirot-Delpech
Montaggio Dominique Gallieni
Musiche Philippe Miller
Scenografia Denis Moutereau
Costumi Catherine Rigault
Interpreti e personaggi
Premi
  • Cabourg Romantic Film Festival, Golden Swann - Miglior Attrice Laetitia Casta

Nés en 68 è un film del 2008 diretto da Olivier Ducastel e Jacques Martineau.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Catherine, Yves e Herve vivono in prima persona i travagliati e coinvolgenti eventi del maggio '68 francese, protagonisti delle proteste studentesche. Passati i mesi più caldi i tre si trasferiscono in un comune hippy nel sud della Francia e convivono fino a quando le scelte personali non li divideranno: Catherine si innamora di Yves, Herve sparisce, per poi ricomparire accusato di omicidio.
Quarant'anni dopo i figli di Catherine e Yves, Boris e Ludmilla, ai tempi della presidenza Sarkozy, fanno scelte di vita diverse da quelle dei genitori, che vivono separati, occupandosi di lotta all'AIDS e sposando un integralista iraniano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema