Myitkyina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Myitkyina
città
Myitkyina – Veduta
Localizzazione
StatoBirmania Birmania
Stato/DivisioneStato Kachin
DistrettoMyitkyina
Territorio
Coordinate25°23′12″N 97°23′37″E / 25.386667°N 97.393611°E25.386667; 97.393611 (Myitkyina)Coordinate: 25°23′12″N 97°23′37″E / 25.386667°N 97.393611°E25.386667; 97.393611 (Myitkyina)
Altitudine144 m s.l.m.
Abitanti306 949 (2014)
Altre informazioni
Prefisso74
Fuso orarioUTC+6:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Birmania
Myitkyina
Myitkyina

Myitkyina (in birmano မြစ်ကြီးနားမြို့; MLCTS: mrac kri: na: mrui.) è una città della Birmania (o Myanmar), situata a 571 chilometri da Yangon (o Rangoon) e a 302 dal fiume Irrawaddy. È inoltre capoluogo dello stato Kachin. L'Aeroporto di Myitkyina (Codice IATA MYT, Codice ICAO VYMK) è il più importante della città.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Myitkina è da secoli importante nel commercio tra la Cina e il Myanmar. Durante la seconda guerra mondiale il territorio fu conquistato dall'Impero giapponese, ma nel 1944 ne presero il controllo gli Alleati.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

La città ha un clima della savana secondo la classificazione dei climi di Köppen.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

La città ha una popolazione di circa 306.000 abitanti nell'area urbana. Gran parte della popolazione è divisa fra Bamar, Shan e Kachin, ma anche Cinesi e Indiani. Sono cristiani e buddisti con minoranze indù e musulmane.

Sanità[modifica | modifica wikitesto]

A Myitkyina esistono due ospedali principali:

  • Ospedale generale di Myitkyina
  • Ospedale narcotico di Myitkyina

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Myitkyina è conosciuta in tutto il paese per le sue università ed il suo collegio. Sono anche presenti corsi di Inglese, sebbene siano per la maggior parte privati.

A Myitkyina esistono tre principali università:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Birmania Portale Birmania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Birmania