Museo numismatico di Atene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo numismatico di Atene
Illou-Melathron01.jpg
La sede
Ubicazione
StatoGrecia Grecia
LocalitàAtene
IndirizzoIliou Melathron, El. Venizelou (Panepistimiou) 12, GR-106 71
Caratteristiche
TipoNumismatica
FondatoriAchilleas Postolakas
Apertura1834
DirettoreDespina Evgenidou
Sito web

Coordinate: 37°58′40.08″N 23°44′07.44″E / 37.9778°N 23.7354°E37.9778; 23.7354

Interno del museo

Il Museo numismatico di Atene (in greco: Νομισματικό Μουσείο Αθηνών) è uno storico istituto museale della capitale ellenica. È ospitato in un edificio neoclassico, in via Panepistimiou, l'Iliou Melathron ("Palazzo di Ilio") che era la residenza abituale dell'archeologo Heinrich Schliemann. L'edificio fu progettato dall'architetto tedesco Ernst Ziller.

La mostra principale permanente al primo piano narra la storia della moneta; la costruzione, diffusione, uso e le differenti iconografia delle monete nella monetazione greca. Al secondo piano ci sono mostre della monetazione ellenistica, romana, bizantina, medievale e moderna.

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Direttori del museo:

  • Andreas Moustoxydis (1829–1832)
  • Christian Giede (1834–1836)
  • Loudovikos Ros (1836–1837)
  • Kyriakos Pittakis (1837–1842)
  • Georgios Gennadios (1842–1843)
  • Georgios Kozakis (1843–1856)
  • Achilleas Postolakas (1856–1888)
  • Ioannis N. Svoronos (1890–1922)
  • Georgios Oikonomos (1923–1928)
  • Konstantinos Konstandopoulos (1928–1940)
  • Ioannis Miliadis (1940)
  • Irini Varoucha-Christodoulopoulou (1940–1963)
  • Mando Oeconomides (Μάντω Καραμεσίνη–Οικονομίδου) (1964–1994)
  • Ioannis Touratsoglou (1994–2002)
  • Despina Evgenidou (dal 2002)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN312739262 · ISNI (EN0000 0001 2256 5625 · GND (DE5063767-8 · BNF (FRcb121390890 (data)