Iōannīs Svorōnos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ioannis N. Svoronos)
Iōannīs Svorōnos

Iōannīs Svorōnos (in greco Iωάννης Σβορώνος, traslitterato anche Joannis Svoronos; Mykonos, 15 aprile 1863Atene, 7 luglio 1922) è stato un numismatico e archeologo greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Svorōnos studiò ad Atene, Parigi e Londra. Dal 1887 fu collaboratore del Museo numismatico di Atene, e in seguito, dal 1890 al 1920 ne fu il direttore.

Dal 1908 fu professore di numismatica all'Università di Atene. Dal 1898 diresse il Journal International d’Archéologie Numismatique.

Nel 1914 gli fu conferita la medaglia della Royal Numismatic Society e nel 1921 la Archer M. Huntington Medal.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Numismatique de la Crète ancienne, Macon 1890.
  • Ta nomismata tou kratous ton Ptolemaion, 4 voll., Atene 1904–1908.
  • Les monnaies d'Athènes. Terminé après la mort de l'auteur par Behrendt Pick, München 1923–1926.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Georgios P. Oikonomos: Jean N. Svoronos (1863–1922), in: Journal International d’Archéologie Numismatique 21, 1927, pp. 3-22
  • Hellmut Schubert: Svoronos, Ioannes Nikolaos. In: Der Neue Pauly Supplementband 6, 2012, pp. 1206-1207.
  • Svorònos, Joànnis su Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 28 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN47565490 · LCCN: (ENno98082190 · GND: (DE119160560