Muromonab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muromonab
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC6460H9946N1720O2043S56
Massa molecolare (u)146.091 kDa
Numero CAS140608-64-6
Codice ATCL04AA02
DrugBankDB00075
Dati farmacologici
Modalità di
somministrazione
Intravenosa
Indicazioni di sicurezza

Il Muromonab-CD3 nome commerciale Orthoclone OKT3, commercializzato da Janssen-Cilag è un farmaco immunosoppressore che riduce la risposta immunitaria acuta nei soggetti sottoposti a trapianto d'organo.[1][2]

Il farmaco è un anticorpo monoclonale di origine murina attivo sull'antigene CD3, che è una proteina di membrana della superficie delle cellule T. È stato il primo anticorpo monoclonale approvato, nel 1986, dalle autorita regolatorie internazionali (FDA e EMEA) per l'uso clinico sull'uomo.[2]

Linee guida[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna linea guida internazionale prevede l'uso del farmaco, ma attualmente[3] vi sono 3 metanalisi pubblicate sul farmaco.[4][5][6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Midtvedt K, Fauchald P, Lien B, et al., Individualized T cell monitored administration of ATG versus OKT3 in steroid-resistant kidney graft rejection, in Clin Transplant, vol. 17, nº 1, febbraio 2003, pp. 69–74, PMID 12588325.
  2. ^ a b (DE) Ernst Mutschler, Gerd Geisslinger, Heyo K. Kroemer, Monika Schäfer-Korting, Arzneimittelwirkungen, 8ª ed., Stuttgart, Wissenschaftliche Verlagsgesellschaft, 2001, p. 937, ISBN 3-8047-1763-2.
  3. ^ Ricerca effettuata su Pubmed il 28 marzo 2011.
  4. ^ A. Webster, T. Pankhurst; F. Rinaldi; JR. Chapman; JC. Craig, Polyclonal and monoclonal antibodies for treating acute rejection episodes in kidney transplant recipients., in Cochrane Database Syst Rev, nº 2, 2006, pp. CD004756, DOI:10.1002/14651858.CD004756.pub3, PMID 16625610.
  5. ^ K. McLaughlin, S. Wajstaub; P. Marotta; P. Adams; DR. Grant; WJ. Wall; AM. Jevnikar; KS. Rizkalla, Increased risk for posttransplant lymphoproliferative disease in recipients of liver transplants with hepatitis C., in Liver Transpl, vol. 6, nº 5, settembre 2000, pp. 570-4, DOI:10.1053/jlts.2000.7578, PMID 10980055.
  6. ^ M. Carrier, M. Jenicek; LC. Pelletier, Value of monoclonal antibody OKT3 in solid organ transplantation: a meta-analysis., in Transplant Proc, vol. 24, nº 6, dicembre 1992, pp. 2586-91, PMID 1465874.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Muromonab-CD3[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]