Municipio di Filadelfia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Municipio di Filadelfia
Philadelphia City Hall
Philadelphia-CityHall-2006.jpg
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Pennsylvania.svg Pennsylvania
Località Filadelfia
Coordinate 39°57′08.09″N 75°09′50.02″W / 39.952247°N 75.163894°W39.952247; -75.163894Coordinate: 39°57′08.09″N 75°09′50.02″W / 39.952247°N 75.163894°W39.952247; -75.163894
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 1871-1901
Stile eclettico-Napoleone III
Uso sede del Comune
Realizzazione
Architetto John McArthur
 

Il municipio di Filadelfia, in inglese Philadelphia City Hall, è la sede del Comune della città di Filadelfia, negli Stati Uniti. La sua torre-campanile, con i suoi 167[1] metri d'altezza, è stata la seconda più alta del mondo dal 1901 al 1993, superata fino al 1953 e dal 1960 in poi, solamente dalla Mole antonelliana di Torino, alta 167,5 metri..

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio venne eretto su progetto dell'architetto scozzese John McArthur, in stile Napoleone III fra il 1871 e il 1901, al costo di 24 milioni di dollari. Disegnato originariamente per essere il più alto edificio del mondo, durante la sua costruzione venne già superato dal Monumento a Washington, dalla Tour Eiffel e, a partire dal 1889, dalla Mole antonelliana di Torino. Tuttavia restò la torre più alta del mondo a partire dal 1953, in conseguenza del crollo parziale della guglia della Mole Antonelliana, che la sopravanzava di circa un metro, fino al 1960, quando il compleatamento del restauro della Mole Antonelliana la privò nuovamente del primato. Nel 1993 venne superata anche dalla costruzione del minareto della grandiosa Moschea di Hassan II a Casablanca.

La sua torre, con in cima la statua di William Penn, fondatore della città, misura 167 metri d'altezza.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gurney, George, Sculpture of a City—Philadelphia’s Treasures in Bronze and Stone, Fairmount Park Association, Walker Publishing Co., New York, 1974.
  • Hayes, Margaret Calder, Three Alexander Calders: A Family Memoir by Margaret Calder Hayes, Ed. Paul S. Eriksson, Middlebury, 1977.
  • Lewis, Michael J. Silent, Weird, Beautiful: Philadelphia City Hall, Ed. Nineteenth Century, 1992.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Torre più alta del mondo Successore
Cattedrale di Ulma, 161,53 m 1901-1993 Moschea di Hassan II, 210 m
Controllo di autorità VIAF: (EN172701054
  1. ^ Sito A view on cities