Movimento Popolare della Rivoluzione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Movimento Popolare della Rivoluzione
Mouvement Populaire de la Revolution
Flag of Zaire.svg
LeaderMobutu Sese Seko
StatoZaire Zaire
SedeKinshasa, Zaire
AbbreviazioneMPR
Fondazione25 maggio 1967
Dissoluzione16 maggio 1997
IdeologiaNazionalismo africano
Concetto di autenticità africana
Anticomunismo
Anticapitalismo
Mobutismo
Atlantismo
Conservatorismo culturale
Nazionalismo zairese
CollocazioneDe iure Trasversalismo (lo slogan del partito era "né di destra, né di sinistra e nemmeno di centro")
De facto Destra (politica) - Estrema destra
Affiliazione internazionaleNessuna
TestataL'Avenir
Coloriverde

Il Movimento Popolare della Rivoluzione (in francese Mouvement Populaire de la Revolution) è stato il partito politico dominante (e quindi l'unico dichiarato legale) nello Zaire (odierna Repubblica Democratica del Congo) di Mobutu Sese Seko dove instaurò un regime che per legge doveva essere basato sul trasversalismo politico ma che di fatto era posizionato politicamente tra la destra e l'estrema destra. Il partito sosteneva che il popolo dello Zaire dovesse avere i propri stili di vita, i propri usi e i propri costumi senza subire le influenze né colonialismo, né delle potenze occidentali e neanche dell'URSS. Tale ideologia è definita autenticismo. Il partito cessò di esistere in seguito alla caduta dello Zaire e alla nascita della Repubblica Democratica del Congo il 16 maggio 1997.

Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica