Mournful Congregation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mournful Congregation
Paese d'origineAustralia Australia
GenereFuneral doom metal
Periodo di attività musicale1993 – in attività
Album pubblicati2
Studio1
Live0
Raccolte1
Sito ufficiale

Mournful Congregation è una band funeral doom metal fondata nel 1993 a Loxton nel sud dell'Australia.

I Mournful Congregation hanno proposto uno stile Funeral doom molto essenziale, incentrato sui riff di chitarra; questi sono tendenzialmente melodici e memorizzabili, ma molto cupi e caratterizzati da una lentezza decisamente estrema. Tastiere ed altri elementi atmosferici non hanno invece un ruolo rilevante nella loro musica.

I testi si affacciano spesso al misticismo e alla gnosi, letti in una chiave pessimistica e tetra. Ad esempio l'intero album The Monad of Creation (spesso ritenuto il loro capolavoro) è incentrato sul tema Schopenhaueriano del ritorno al nulla, con richiami alle religioni misteriche greche. Altri testi trattano tematiche più classiche come la solitudine e la depressione.

I Mournful Congregation sono ritenuti una delle band più rappresentative del proprio genere[1], oltre ad essere fra le più radicali nell'abbracciarne gli stilemi, cosa che gli ha garantito un certo seguito di fedeli appassionati[2]. Si fa notare in particolar modo la lunghezza media dei singoli brani, che oscilla fra i dieci e i trenta minuti.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La band si forma in Australia agli inizi degli anni novanta con una formazione proveniente da ex membri dei Chalice. La loro musica è caratterizzata dalle intense melodie di chitarra. L'album di debutto, intitolato The Monad of Creation, è stato pubblicato nel 2005, tuttavia il materiale raccolto per il disco è meno recente, in parte risalente anche al 1994.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Demo, promo, split e compilation[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Monad of Creation - Review by When - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives, su www.metal-archives.com. URL consultato il 28 gennaio 2017.
  2. ^ Recensione Mournful Congregation - The Monad of Creation - Metallized.it, in Metallized.it. URL consultato il 28 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal