Morus serrator

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sula australiana
Australian Gannet 2.jpg
Esemplare allo zoo di Melbourne
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Suliformes
Famiglia Sulidae
Genere Morus
Specie M. serrator
Nomenclatura binomiale
Morus serrator
(G. R. Gray, 1843)

La sula australiana (Morus serrator G. R. Gray, 1843) è un uccello appartenente alla famiglia dei Sulidi diffuso lungo le coste di Australia e Nuova Zelanda[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Lunga tra gli 85 ed i 97 cm, ha un aspetto molto simile a quello della sula bassana ed è quasi identica alla sula del Capo; se ne distingue per avere coda nera al centro e bordo posteriore dell'ala nero.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Depone le uova in ottobre e in novembre[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Nidifica nelle isole al largo dello Stato australiano di Victoria e della Tasmania; una dozzina di colonie vive in Nuova Zelanda, al largo dell'Isola del Nord. Il raggruppamento più importante è composto da 5000 coppie. Al di fuori della stagione riproduttiva, le sule australiane si disperdono in alto mare, dall'Australia occidentale alla Nuova Zelanda orientale, frequentando l'Oceano a sud del tropico del Capricorno[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) BirdLife International 2016, Morus serrator, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2018.2, IUCN, 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Sulidae, in IOC World Bird Names (ver 9.1), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato l'8 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Morus serrator, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli