Monti dell'Ammiragliato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monti dell'Ammiragliato
Mt Herschel, Antarctica, Jan 2006.jpg
Il monte Herschel, nei monti dell'Ammiragliato, visto da capo Hallett.
ContinenteAntartide
StatiATA
Catena principaleMonti Transantartici
Cima più elevataMonte Minto (4.165 m s.l.m.)
Mappa di localizzazione: Antartide
Monti dell'Ammiragliato
Monti dell'Ammiragliato
Posizione dei monti dell'Ammiragliato nella Terra della Regina Vittoria.

I Monti dell'Ammiragliato (in lingua inglese: Admiralty Mountains) o Catena dell'Ammiragliato (in lingua inglese: Admiralty Range) sono un vasto gruppo di alte montagne, catene e creste montuose quasi tutte aventi una denominazione individuale, situate nell'entroterra della costa di Pennell e sulla costa di Borchgrevink, nella Terra della Regina Vittoria, e che fanno parte dei monti Transantartici, in Antartide.

Il grande gruppo montuoso è orientato in direzione nord-ovest/sud-est ed è delimitato, a ovest dall'estremità meridionale del ghiacciaio Ebbe e da quella settentrionale del ghiacciaio Tucker, a nord dal Capo Adare, a nord-est dall'oceano Pacifico, a est dal mare di Ross e a sud dal ghiacciaio Tucker.[1]

Nevai è ghiacciai dividono la catena montuosa formando altre catene più piccole come la dorsale Homerun, a ovest, la dorsale Lyttelton, a est, e le cime Robinson, a nord-ovest.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I monti furono scoperti nel gennaio 1841 dal capitano James Clark Ross che ne assegnò la denominazione in onore dei Lords Commissioners of the Admiralty, ossia dei Lord Commissari dell'Ammiragliato del Regno Unito, sotto il cui comando prestava servizio.[1]

Vette principali[modifica | modifica wikitesto]

La catena include le seguenti vette, elencate in ordine di altezza decrescente:

Mountain/Peak metres feet coordinates
Monte Minto 4,165 13,665 71°47′S 168°45′E / 71.783333°S 168.75°E-71.783333; 168.75
Monte Adam 4,010 13,156 71°47′S 168°37′E / 71.783333°S 168.616667°E-71.783333; 168.616667
Monte Ajax 3,770 12,369 71°48′S 168°27′E / 71.8°S 168.45°E-71.8; 168.45
Monte Sabine 3,720 12,205 71°55′S 169°33′E / 71.916667°S 169.55°E-71.916667; 169.55
Monte Royalist 3,640 11,942 71°47′S 168°30′E / 71.783333°S 168.5°E-71.783333; 168.5
Monte Bevin 3,490 11,450 71°54′S 169°27′E / 71.9°S 169.45°E-71.9; 169.45
Monte Black Prince 3,405 11,171 71°47′S 168°15′E / 71.783333°S 168.25°E-71.783333; 168.25
Monte Peacock 3,210 10,531 72°13′S 169°27′E / 72.216667°S 169.45°E-72.216667; 169.45
Monte Gilruth 3,160 10,367 71°44′S 168°48′E / 71.733333°S 168.8°E-71.733333; 168.8
Monte Achilles 2,880 9,449 71°53′S 168°08′E / 71.883333°S 168.133333°E-71.883333; 168.133333
Monte Parker 1,260 4,134 71°15′S 168°05′E / 71.25°S 168.083333°E-71.25; 168.083333

Altri elementi di interesse geografico[modifica | modifica wikitesto]

Mappe[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito una serie di mappe in scala 1:250.000 realizzate dallo USGS in cui è possibile vedere i monti dell'Ammiragliato in tutta la loro estensione:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]