Ghiacciaio Slone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Slone Glacier)
Jump to navigation Jump to search
Ghiacciaio Slone
C71188s5 Ant.Map Cape Adare.jpg
Nella parte centro-meridionale di questa mappa è possibile osservare il flusso del ghiacciaio Slone.
StatoAntartide Antartide
RegioneDipendenza di Ross
ProvinciaCosta di Borchgrevink
CatenaMonti dell'Ammiragliato
Coordinate71°56′S 170°03′E / 71.933334°S 170.05°E-71.933334; 170.05
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Antartide
Ghiacciaio Slone
Ghiacciaio Slone

Il ghiacciaio Slone è un ghiacciaio situato sulla costa di Borchgrevink, nella regione nord-occidentale della Dipendenza di Ross, in Antartide. In particolare, il ghiacciaio, il cui punto più alto si trova a circa 2000 m s.l.m., ha origine dal fianco sud-occidentale del monte Robinson, nei monti dell'Ammiragliato, e da qui scorre verso sud-est lungo il versante settentrionale della cresta Slagle per unire il proprio flusso a quello del ghiacciaio Moubray a sud del monte Ruegg.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio Slone è stato mappato per la prima volta dallo United States Geological Survey grazie a fotografie scattate dalla marina militare statunitense (USN) durante ricognizioni aeree e terrestri effettuate nel periodo 1960-62, e così battezzato dal Comitato consultivo dei nomi antartici in onore dell'aviatore Kelly Slone, morto nello schianto del suo Douglas C-124 Globemaster II avvenuto nelle vicinanze del ghiacciaio nel 1958.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ghiacciaio Slone, su sws.geonames.org, GeoNames.Org (cc-by), 20 gennaio 2008. URL consultato il 27 gennaio 2019.
  2. ^ (EN) Ghiacciaio Slone, in Geographic Names Information System, USGS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]