Miniera di sale di Bochnia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miniera di sale di Bochnia
Kopalnia Bochnia
Kopalnia bochnia.jpg
Ingresso alla miniera
Ubicazione
StatoPolonia Polonia
LocalitàBochnia
Caratteristiche
TipoEstrazione mineraria
Periodo storico collezioni1248-1990
Sito web

Coordinate: 49°58′09″N 20°25′03″E / 49.969167°N 20.4175°E49.969167; 20.4175

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Miniere di sale di Wieliczka e Bochnia
(EN) Wieliczka and Bochnia Royal Salt Mines
Bochnia poland saltmine.jpg
TipoCulturale
Criterioiv
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2013
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

La miniera di sale di Bochnia (in polacco kopalnia soli w Bochni), situata nella città di Bochnia, è il più antico sito per l'estrazione del sale del paese. Installata tra XII e XIII secolo, divenne parte delle Żupy krakowskie, la grande azienda di fondazione reale che gestiva l'estrazione e la lavorazione del sale, e fu chiusa dopo la prima guerra mondiale. È entrata a far parte del patrimonio dell'umanità nel 2013 come seconda estensione del sito della miniera di sale di Wieliczka, riconosciuto sin dal 1978.

Un'area è convertita in un sanatorio e un'altra in una chiesa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità