Milburn (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Milburn
Milburn HMV.jpg
I Milburn nel 2007. Da sinistra a destra Joe Carnall, Louis Carnall e Tom Rowley, Joe Green non è presente nella foto.
Paese d'origineInghilterra Inghilterra
GenereIndie rock
Periodo di attività musicale2001 – 2008
2016 – in attività
EtichettaMercury Records
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

I Milburn sono un gruppo musicale indie rock originario di Sheffield, formato da Joe Carnall, Louis Carnall, Tom Rowley e Joe Green.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

2001 - 2008[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del gruppo deriva dal soprannome di un loro amico, per l'appunto, Milburn.[1] La band ha pubblicato il primo demo nel 2001, "Steel Town".

Nel 2002 per due volte fece sold-out al Boardwalk di Sheffield, e suonò al Caven Club di Liverpool.[2]

Gli Arctic Monkeys li hanno invitati a fargli da band d'apertura per il loro tour del 2005.[3]

Il 9 ottobre 2006 venne pubblicato il loro primo album Well Well Well, che raggiunse il trentaduesimo posto della classifica album britannica.[2]

Il 24 settembre 2007 uscì il secondo LP, These Are the Facts.[2]

Dopo una lunga riflessione, il gruppo si sciolse amichevolmente dopo il loro ultimo concerto alla Sheffield Carling Academy, il 24 maggio 2008, per permettere ai singoli membri di esplorare i propri orizzonti musicali.[4]

Pausa (2009-2015)[modifica | modifica wikitesto]

Louis Carnall è diventato membro dei Lords of Flatbush con l'ex bassista degli Arctic Monkeys Andy Nicholson, per poi abbandonare il gruppo.

Tom Rowley e Joe Green formano i Dead Sons, con altri musicisti di Sheffield. Rowley ha sostituito temporaneamente nel 2009 Tom Jarvis alla chitarra nei Reverend and The Makers, e nel tour di AM ha suonato con gli Arctic Monkeys in qualità di tastierista, cori e terza chitarra.

Joe Carnall ha avviato i Joe Carnall and The Book Club (poi chiamati semplicemente The Book Club) nel 2009, e nel 2012 è entrato nei Reverend and The Makers. Ha fatto anche molti show sotto il nome di Joe Carnall and Friends, in cui suona brani acustici dei Milburn, dei Book Club e cover con amici musicisti del giro di Sheffield.

2016 - presente[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un periodo di ben sei anni, i Milburn si riuniscono per celebrare il decimo anniversario di Well Well Well, con quattro show all' O2 Academy di Sheffield. I biglietti sono andati in sold-out totale in sei minuti, e i quattro concerti sono stati un successo incredibile. Data la grande reazione del pubblico, il gruppo organizza un tour autunnale nel Regno Unito e un tour europeo primaverile (comprendente una data in Italia a Bologna). Viene fatto uscire il primo singolo dal 2008: Midnight Control / Forming of a Fate, prodotto da Bill Ryder-Jones.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 – Well Well Well
  • 2007 – These Are the Facts

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 – Steel Town
  • 2001 – On Top of the World
  • 2002 – Along Comes Mary
  • 2005 – Milburn
  • 2006 – Send In the Boys

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 – Send in the Boys
  • 2006 – Cheshire Cat Smile
  • 2006 – What You Could've Won
  • 2007 – What Will You Do (When the Money Goes)?
  • 2016 – Midnight Control / Forming of a Fate

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN135300215 · GND (DE10339839-9
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock