Midtown Madness 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Midtown Madness 2
videogioco
Piattaforma Microsoft Windows
Data di pubblicazione Europa 6 ottobre 2000
Stati Uniti 22 settembre 2000
Genere Simulatore di guida
Tema Mondo reale
Sviluppo Angel Studios (ora Rockstar San Diego)
Pubblicazione Microsoft
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Supporto CD-ROM
Fascia di età ESRB: E
PEGI: 12+
Preceduto da Midtown Madness
Seguito da Midtown Madness 3

Midtown Madness 2 è un videogioco di guida open World sviluppato da Angel Studios (ora Rockstar San Diego) e pubblicato da Microsoft. È uscito per Microsoft Windows in Nord America il 22 settembre 2000 e in Europa il 6 ottobre 2000. È il secondo capitolo della serie Midtown Madness che comprende anche Midtown Madness e Midtown Madness 3.

Il gioco è ambientato a Londra e a San Francisco, che presentano tutti i loro luoghi più famosi, da Buckingham Palace al Golden Gate Bridge.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti due modalità di gioco principali: nella modalità "Crash Course", in cui il giocatore impersona un tassista o uno stuntman alle prime armi e deve superare varie prove per sbloccare automobili e verniciature speciali. Nella modalità "Races" il giocatore è libero di scorrazzare liberamente per una delle due città del gioco ("Cruise") o di gareggiare in gare contro il tempo ("Blitz") o conto altre auto ("Checkpoint" e "Circuit").

È inoltre disponibile una grande quantità di MOD, dalle città alle vetture, scaricabili liberamente dalla rete, principalmente in lingua Inglese e Francese.

Veicoli[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco sono presenti venti veicoli, qui elencati con i nomi originali:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi