Micheletti (mercenari)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Micheletti
Rievocazione storica della Guerra di Successione Spagnola, dall'associazione Miquelets de Catalunya.
Rievocazione storica della Guerra di Successione Spagnola, dall'associazione Miquelets de Catalunya.
Descrizione generale
Nazione Spagna Spagna

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

I Micheletti (in Spagnolo: Miqueletes or Migueletes) erano irregolari truppe locali della Catalogna (Spagna); si ritiene che il loro nome derivi da Miguel o Miquelot de Prats, un mercenario Catalano, Capitano al servizio di Cesare Borgia.

Godettero di una certa importanza nelle guerre minori della Spagna durante il XVII e il XVIII secolo, mentre in pace sembra che saccheggiassero facoltosi viaggiatori. Nella Guerra di Successione Spagnola i Micheletti continuarono la lotta contro la Francia anche quando la pace fu dichiarata formalmente.

Durante la "guerra peninsulare" riuscirono a perseguitare con successo gli invasori francesi nelle montagne della Catalogna. Qualche volta tentarono operazioni con tanti uomini, come a Girona nel 1808 e nel 1809.

Letteratura[modifica | modifica wikitesto]

I Micheletti sono citati più volte nel XIII e XVI capitolo dei Promessi Sposi.