Michele Pesenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo musicista, vedi Michele Pesenti (musicista).
Michele Pesenti
Nazionalità Italia Italia
Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 182 cm
Peso 82 kg
Pallanuoto Water polo pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sori
Carriera
Giovanili
1998-2004 Savona 650
Squadre di club1
2004-2009 Savona 10
2009-2010 Bergamo 55
2010-2011 Nervi Nervi 22
2011-2012 Ortigia 25
2012-2013 President Bologna 40
2013-2014 Nervi Nervi 30
2014-2016 Savona 35
2016-2017 Telimar Palermo 25
2017-2018 Arenzano 17
2018- Sori
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 agosto 2016

Michele Pesenti (Finale Ligure, 29 luglio 1990) è un pallanuotista italiano, attaccante della Rari Nantes Sori.

Cresciuto nelle giovanili della Rari Nantes Savona a partire dalla stagione 1998-1999, nel 2003 e 2004 ottenne il Trofeo de Angelis per la Rappresentativa Ligure.[1] Il suo primo esordio in Nazionale Giovanile risale al luglio 2004.[1] Nel 2004 vinse lo scudetto Allievi e la Medaglia d'oro nella Comen Junior Cup under 16, oltre a esordire in Serie A1 con il club savonese[1], dove è restato fino alla stagione 2008-2009.

Nella stagione 2009-2010 milita nella Pallanuoto Bergamo dove segna 51 gol stagionali e vince la classifica di miglior marcatore del campionato di serie A2 girone nord[2], per poi passare alla Società Sportiva Nervi nella stagione 2010-2011 dove segna 12 gol e conquista la meritata salvezza a poche giornate dalla fine del campionato. Nella stagione 2011/12 gioca al Circolo Canottieri Ortigia e conquista un'altra salvezza nel campionato di serie A1. La President Bologna lo acquista in prestito nella stagione 2012-2013 con l'obiettivo di conquistare i playoffs del campionato di serie A2: l'obiettivo sfuma per poco ma Pesenti giocando in posizione 2 per la prima volta in carriera segna 35 gol e garantisce sempre grandi prestazioni. Nella stagione 2014/15 milita nell'Albaro Nervi con cui retrocede in serie A2 al termine di un campionato difficile. Dalla stagione 2014-2015 alla stagione 2015-2016 fa ritorno alla Rari Nantes Savona dove raggiunge i Playoffs in entrambe le annate e gioca i gironi di Coppa Len prima di essere eliminato ai quarti di finale dal Mornar Spalato nella stagione 2014/15. Nonostante un brutto infortunio al legamento collaterale del pollice della mano destra, che lo tiene fuori dai campi per più di tre mesi riesce a segnare altre 30 gol nelle due annate alla Rari Nantes Savona. Nella stagione 2016-2017 viene ceduto in prestito al Telimar Palermo con cui raggiunge il quinto posto nel girone sud del campionato di serie A2. La stagione 2017/18 milita in prestito alla Rari Nantes Arenzano ma a causa di un infortunio alla spalla destra a costretto a saltare molte partite e termina la stagiona anzi tempo. Nonostante ciò mette a referto 17 gol in 7 partite.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]