Michael J. Irwin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asteroidi scoperti[1][2]: 8
15810 Arawn[3] 4 novembre 2002
Irwin (a destra) mentre riceva da Roger Davies la medaglia Herschel

Michael J. Irwin (...) è un astronomo britannico talvolta chiamato più brevemente Mike Irwin.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vanta la scoperta di alcune galassie: Nana della Balena[4], Nana Ellittica del Sagittario[5], Nana del Sestante[6]. Il Minor Planet Center gli accredita le scoperte di otto asteroidi, effettuate tra il 1990 e il 1996, tutte in collaborazione con altri astronomi: Alan Fitzsimmons, Iwan Williams e Anna Nikola Żytkow. Nel 2012 la Royal Astronomical Society gli ha conferito la medaglia Herschel per i suoi contributi all'astrofisica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 4 giugno 2017.
  2. ^ Dati aggiornati al 4 giugno 2017. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ In collaborazione con Anna Nikola Żytkow.
  4. ^ (EN) Alan B. Whiting, George K.T. Hau e Mike Irwin, A New Local Group Galaxy in Cetus, in The Astronomical Journal, vol. 118, 1º dicembre 1999, pp. 2767–2774, DOI:10.1086/301142. URL consultato il 3 aprile 2016.
  5. ^ (EN) R. A. Ibata, G. Gilmore e M. J. Irwin, A dwarf satellite galaxy in Sagittarius, in Nature, vol. 370, nº 6486, 21 luglio 1994, pp. 194–196, DOI:10.1038/370194a0. URL consultato il 5 luglio 2016.
  6. ^ (EN) M. J. Irwin, P. S. Bunclark, M. T. Bridgeland e R. G. McMahon, A new satellite galaxy of the Milky Way in the constellation of Sextans, in Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, vol. 244, 1990, pp. 16–19, Bibcode:1990MNRAS.244P..16I.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]