Megablast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Megablast
videogioco
Megablast01.jpg
Boss del quarto livello
Titolo originaleメガブラスト
PiattaformaArcade, PlayStation 2
Data di pubblicazione1989
GenereSparatutto a scorrimento
TemaFantascienza
SviluppoTaito
PubblicazioneTaito
Modalità di giocoGiocatore singolo, due giocatori alternati
Periferiche di inputJoystick

Megablast (メガブラスト?) è un videogioco arcade di genere sparatutto a scorrimento, sviluppato nel 1989 da Taito.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco è ambientato alla fine del XXI secolo. I protagonisti, Downson e Bogey, sono due piloti di astronavi che, per ordine dell'organizzazione segreta Defending-the-Earth-From-Outside-Organization, guidano l'astronave Megablast per sconfiggere gli alieni del pianeta Zancs che hanno rapito le donne terrestri.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Pur essendo un classico sparatutto, Megablast di differenzia dagli altri per via dell'arma principale a quattro direzioni modificabile tramite pod raccolti eliminando i nemici, inoltre per ogni lato si possono avere quattro tipologie uguali o tutte diverse. L'azione si svolge su otto livelli. Prima dell'inizio del combattimento con il solito boss di fine livello, il giocatore riceverà istruzioni su come e dove colpirlo. Il videogioco si ricorda soprattutto per avere diversi nemici presi da altri videogiochi Taito, come ad esempio Raimais, Bubble Bobble e Arkanoid.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pod rosso: laser e arma più potente.
  • Pod bianco: laser rimbalzante sui muri e strutture.
  • Pod verde: doppio raggio energetico.
  • Pod giallo: missili a ricerca automatica.
  • Pod blu: potenziatore di tutte le armi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Kurt Kalata, Megablast, su Hardcore Gaming 101, 7 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]