Mauro Zuliani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mauro Zuliani
Zuliani malinverni.jpg
Mauro Zuliani e Stefano Malinverni in una gara societaria degli anni 1970
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 62 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 metri piani
Società Fiamme Oro
Carriera
Nazionale
1978-1987 Italia Italia 38
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Mauro Zuliani (Milano, 23 luglio 1959) è un ex velocista italiano, specializzato nei 400 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1980 ha fatto parte del quartetto che conquistò la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Mosca nella staffetta 4x400. L'anno seguente, il 15 luglio a Torino, batté il record italiano stabilito 10 anni prima da Marcello Fiasconaro, portando il nuovo limite a 45"34.

Il 5 settembre, a Roma nel corso della terza edizione della Coppa del Mondo, Zuliani conquistò il secondo posto in 45"26 dietro allo statunitense Cliff Wiley e precedendo il giamaicano Bert Cameron[1]. Il record italiano di Zuliani è rimasto imbattuto per 25 anni.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1980 Giochi olimpici URSS Mosca Staffetta 4×400 metri Bronzo Bronzo 3'04"54
1984 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Staffetta 4×400 metri elim. batt. 3'06"28

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1981

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ atleticanet.it. URL consultato il 14 agosto 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]