Maurice Donnay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Maurice Donnay

Charles Maurice Donnay (Parigi, 12 ottobre 1859Parigi, 31 marzo 1945) è stato un commediografo francese.

Tipico rappresentante della società francese fin de siécle, trovò nella produzione teatrale la fonte di un successo che il pubblico parigino gli tributò fino alla morte. L'ironia delle sue prime opere venne poi sacrificata nella successiva produzione a soggetti di intonazione sociale.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Folle Entreprise (1894)
  • Pension de famille (1894)
  • La Vrille (1895)
  • Complices (1895) con M. Groselande
  • Amanti (Amants, 1895)
  • Lysistrata (1897)
  • La Douloureuse (1897)
  • L'Affranchie (1898)
  • Giorgetta Lemeunier (Georgette Lemeunier, 1898)
  • Le Torrent (1899)
  • Éducation de prince (1900)
  • La Clairière (1900) con Lucien Descaves
  • La Bascule (1901)
  • L'Autre danger (1902)
  • Il ritorno da Gerusalemme (Le Retour de Jerusalem, 1903)
  • Uccelli di passo (Oiseaux de passage, 1904) con Lucien Descaves
  • L'Escalade (1905)
  • Paraître (1906)
  • Le Ménage de Molière (1912)
  • Le pioniere (Les Éclaireuses, 1913)
  • Pendant qu'ils sont à Noyon (1917)
  • Le Roi Candaule (1920) con Alfred Bruneau
  • Dialogues d'hier (1920)
  • La Belle Angevine (1922) con André Rivoire
  • La Curieuse satisfaite (1922)
  • Le Geste (1924) con Henri Duvernois
  • Une revue 1830-1930 (1926) con Henri Duvernois
  • Autour du Chat Noir (1926)
  • L'Ascension de Virginie (1929) con Lucien Descaves

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore
— 26 luglio 1896[1]
Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore
— 17 luglio 1908[1]
Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore
— 5 luglio 1913[1]
Grand'ufficiale dell'ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Grand'ufficiale dell'ordine della Legion d'Onore
— 25 luglio 1935[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (FR) Maurice Donnay su Archives Nationales

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Seggio 25 dell'Académie française Successore
Albert Sorel 1907 - 1945 Marcel Pagnol
Controllo di autoritàVIAF (EN24687571 · ISNI (EN0000 0001 1022 8218 · LCCN (ENn83013314 · GND (DE14035770X · BNF (FRcb12404587c (data) · BNE (ESXX1252979 (data) · BAV (EN495/326898 · WorldCat Identities (ENlccn-n83013314