Matteo Sanfilippo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matteo Sanfilippo (Firenze, 1956) è uno storico e saggista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureatosi in storia alla Sapienza Università di Roma nel 1980, è stato allievo di Franco Gaeta e Raoul Manselli. Nel 1982 ha conseguito il perfezionamento in storia medievale e moderna, sempre presso la Sapienza. Ha quindi studiato in Canada presso l'Università di Ottawa e ha poi conseguito il dottorato in storia delle Americhe presso l'Università degli Studi di Genova nel 1990. Dopo un post-dottorato presso l'Università degli Studi Roma Tre è dal 1994 prima ricercatore poi professore associato di storia moderna presso l'Università della Tuscia. Co-dirige assieme ad Emilio Franzina l'"Archivio storico dell’emigrazione italiana" (rivista a stampa e sito web).

Dopo essersi occupato della storia della colonizzazione europea e delle missioni cattoliche nelle Americhe, ha studiato come la letteratura e il cinema del Nuovo Mondo abbiano reinventato la storia europea. Si è poi specializzato nello studio dei fenomeni migratori dal medioevo a oggi. Nel 2009 ha così curato assieme a Paola Corti il volume degli Annali della Storia d'Italia Einaudi sulle Migrazioni; assieme a Giovanni Pizzorusso e Gaetano Platania, ha lanciato una collana sulle fonti vaticane per la storia dell'età moderna (Viterbo: Sette Città); ha collaborato con Daniele Fiorentino alla collana sui rapporti tra Italia e Stati Uniti (Roma: Gangemi).

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Faccia da italiano, Roma: Salerno Editrice, 2011.
  • La Santa Sede e l'emigrazione dall'Europa centro-orientale negli Stati Uniti tra Ottocento e Novecento. Viterbo: Sette Città, 2010.
  • (in collaborazione con Michele Colucci), Guida allo studio dell'emigrazione italiana. Viterbo: Sette Città, 2010.
  • (in collaborazione con Michele Colucci), Le migrazioni: un'introduzione storica. Roma: Carocci, 2009.
  • Dalla Francia al Nuovo Mondo: feudi e signorie nella valle del San Lorenzo. Viterbo: Sette Città, 2008.
  • Camelot, Sherwood, Hollywood. Roma: Cooper, 2006.
  • Problemi di storiografia dell'emigrazione italiana. Viterbo: Sette Città, 2005 (prima ediz. ridotta 2002)
  • Dal Québec alla Città Eterna. Viaggiatori franco-canadesi a Roma. Roma: Istituto Nazionale di Studi Romani, 2005
  • Historic Park. La storia e il cinema. Roma: Elleu, 2004.
  • Sogni, paure e presidenti. Politica e cultura da Washington a Bush jr. Roma: Cooper, 2004
  • L'affermazione del cattolicesimo nel Nord America. Elite, emigranti e chiesa cattolica negli Stati Uniti e in Canada, 1750-1920. Viterbo: Sette Città, 2003.
  • Il medioevo secondo Walt Disney. Come l'America ha reinventato l'età di mezzo. Roma: Castelvecchi, 1998 (prima ediz. ridotta 1993)
  • (in collaborazione con Vincenzo Matera), Da Omero ai cyberpunk. Teoria e storia della comunicazione in Canada e negli Stati Uniti (1940-1994), Roma, Castelvecchi, 1995.
  • Europa e America. La colonizzazione anglo-francese. Firenze: Giunti, 1990

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN7623054 · ISNI: (EN0000 0000 7357 1139 · SBN: IT\ICCU\CFIV\113580 · LCCN: (ENn85277847 · GND: (DE106763293X · BNF: (FRcb145259460 (data) · BAV: ADV10029200