Massiccio della Grande Casse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Massiccio della Grande Casse
Grande Casse (versante sud).JPG
Il versante sud della Grande Casse.
ContinenteEuropa
StatiFrancia Francia
Catena principaleAlpi
Cima più elevataGrande Casse (3.855 m s.l.m.)

Il Massiccio della Grande Casse (detto anche Catena Grande Motte-Grande Casse-Bellecôte) è un gruppo montuoso delle Alpi Graie. Si trova nel dipartimento francese della Savoia. Prende il nome dalla Grande Casse.

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

Il massiccio si colloca a nord del Colle della Vanoise che lo separa dal Massiccio della Vanoise; ad est il Colle della Leisse lo separa dal Massiccio dell'Iseran; sempre ad est il Col du Palet lo separa dal Massiccio del Monte Pourri; a nord è delimitato dal corso del fiume Isère e ad ovest confina con il Massiccio Gébroulaz.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

La SOIUSA definisce il Massiccio della Grande Casse come un supergruppo alpino e vi attribuisce la seguente classificazione:

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA il massiccio è suddiviso in tre gruppi e sei sottogruppi[1]:

  • Gruppo della Grande Motte (3)
    • Nodo della Grande Motte (3.a)
    • Cresta della Vallaisonnay (3.b)
  • Gruppo della Grande Casse (4)
    • Nodo della Grande Casse (4.a)
    • Cresta Vallonet-Grand Bec (4.b)
  • Gruppo di Bellecôte (5)
    • Nodo della Cima di Bellecôte (5.a)
    • Cresta Punta del Tougne-Monte Jovet (5.b)

Montagne[modifica | modifica wikitesto]

La Grande Casse (versante sud) ed in primo piano il Refuge d'Entre Deux Eaux.

Le montagne principali del gruppo sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi vengono indicati i codici dei gruppi e dei sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna