Masseot Abaquesne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le Déluge, embarquement sur l'Arche (1550), Musée national de la Renaissance d'Écouen

Masseot Abaquesne (Cherbourg, 1500 circa – Sotteville-lès-Rouen, 1564) è stato un ceramista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attivo alla manifuttura di Rouen dal 1542 alla morte, la sua opera si concentra in una raffinata interpretazione di temi e motivi di chiara origine italiana con risultati di alto livello artistico, fra tutti la pavimentazione a piastrelle del Castello di Écouen e della Batie d'Urfé oltreché vasi da farmacia (nel 1545 ne produsse circa 5000).[1][2]

Ebbe come mecenate Anne de Montmorency.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96096844 · ULAN (EN500061393 · LCCN (ENno2016096294 · GND (DE1106870875 · BNF (FRcb13949321x (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2016096294