Masseot Abaquesne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Masseot Abaquesne (Cherbourg, 1500 circa – Sotteville-lès-Rouen, 1564) è stato un ceramista francese.

Le Déluge, embarquement sur l'Arche (1550), Musée national de la Renaissance d'Écouen

Attivo alla manifuttura di Rouen dal 1542 alla morte, la sua opera si concentra in una raffinata interpretazione di temi e motivi di chiara origine italiana con risultati di alto livello artistico, fra tutti la pavimentazione a piastrelle del Castello di Écouen e della Batie d'Urfé oltreché vasi da farmacia (nel 1545 ne produsse circa 5000). [1]

Ebbe come patrocinatore Anne de Montmorency.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN96096844 · LCCN: (ENno2016096294 · GND: (DE1106870875 · ULAN: (EN500061393
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie