Mario Rudelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Mario Rudelli (Cinisello Balsamo, 1938) è uno scultore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allievo di Pericle Fazzini ed esponente del figurativismo italiano, è specializzato in particolare in arte sacra, avendo realizzato diversi interventi di adeguamento liturgico in importanti cattedrali italiane come il duomo di Milano, Torino e Treviso. Ha inoltre realizzato diverse medaglie commemorative anche per la Santa Sede.[1]

Il suo studio si trova nell'importante sede di Villa Clerici e viene aperta occasionalmente alle visite.[2][3]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b ibc
  2. ^ Villa Clerici e l'incontro tra Arte e Sacro, su piuturismo.it. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  3. ^ APRITI STUDIO!, su villaclerici.it. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  4. ^ a b L'adeguamento liturgico della Chiesa di Santa Maria Nascente, su beweb.chiesacattolica.it. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  5. ^ Dalla scultura al conio: modelli per medaglie del XX secolo. La Raccolta Lorioli, su exibart.com. URL consultato il 24 ottobre 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • violinista, su bbcc.ibc.regione.emilia-romagna.it, Regione Emilia-Romagna. URL consultato il 24 ottobre 2020.