Maria Giuseppa Robucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria Giuseppa Robucci

Decana d'Europa
Durata mandato 6 luglio 2018 –
18 giugno 2019
Predecessore Giuseppina Projetto
Successore Lucile Randon

Decana d'Italia
Durata mandato 6 luglio 2018 –
18 giugno 2019
Predecessore Giuseppina Projetto
Successore Anna Benericetti

Sindaco onorario di Poggio Imperiale
Durata mandato 2012 –
18 giugno 2019

Dati generali
Professione pensionata, ex barista

Maria Giuseppa Robucci, vedova Nargiso (Poggio Imperiale, 20 marzo 1903Poggio Imperiale, 18 giugno 2019[1]), è stata una supercentenaria italiana vissuta 116 anni e 90 giorni.

Era la seconda persona vivente più longeva nel mondo al momento della sua morte e dal 6 luglio 2018 ha detenuto il titolo di decana d'Europa e d'Italia, dopo la scomparsa di Giuseppina Projetto. È la seconda persona più longeva di sempre nata in Italia, dopo Emma Morano, la terza in Europa e la 17ª più longeva di tutti i tempi, tra quelle documentate con certezza.[2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Maria Giuseppa Robucci è nata a Poggio Imperiale in provincia di Foggia e in passato si è occupata del bar del paese assieme al marito Nicola Nargiso, morto nel 1982.[3][4]

Ha avuto 5 figli, tre maschi e due femmine, tra cui Concetta, divenuta poi suor Nicoletta delle Suore Sacramentine di Bergamo, che si è trasferita presso la casa di riposo di San Severo per accudire la madre, 9 nipoti e 16 pronipoti. Al momento della sua morte i figli avevano rispettivamente 90, 85, 82, 77 e 76 anni. Maria Giuseppa Robucci, che nel 2003 al compimento dei 100 anni è stata invitata alla trasmissione su Rai Uno La vita in diretta[5], in età molto avanzata ha avuto due ospedalizzazioni importanti, una nel 2014 quando a 111 anni è stata operata al femore che si era rotto dopo una brutta caduta e l'altra nel 2017 con un'operazione al seno.[3]

Nel 2012 viene insignita del titolo di sindaco onorario del comune di Poggio Imperiale. [6] Ha dichiarato di mangiare poco e sano, non ha mai bevuto alcolici né fumato sigarette.

Il 20 marzo 2019 ha compiuto 116 anni, terza italiana a raggiungere questo traguardo [7], mentre il 27 aprile 2019, all'età di 116 anni e 38 giorni, diviene la seconda italiana più longeva di sempre, superando Giuseppina Projetto.

Il 26 maggio 2019, all'età di 116 anni e 67 giorni, ha votato alle elezioni parlamentari europee[8].

Si è spenta il 18 giugno 2019 all'età di 116 anni e 90 giorni, cedendo il titolo di decana d'Europa alla francese Lucile Randon.[1] Ha ceduto il posto di decana d'Italia invece ad Anna Benericetti, nata il 22 marzo 1906 a Brisighella, in provincia di Ravenna e residente a Forlì.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Morta nonna Peppa: aveva 116 anni, era la donna più anziana d'Europa, in Leggo, 18 Giugno 2019. URL consultato il 18 giugno 2019.
  2. ^ Massimiliano Nardella, È foggiana la nonna più anziana d'Europa: Maria Giuseppa ora punta alla vetta mondiale della longevità (Foggia Today), 9 luglio 2018. URL consultato il 22 luglio 2018.
  3. ^ a b Operata al seno a 114 anni, ma nonna Peppa sta bene: "Sto diventando vecchia", in Bergamo News, 10 luglio 2017. URL consultato il 16 luglio 2017.
  4. ^ Nonna Maria Giuseppa, 113 anni e non dimostrarli, in Norba on line, 21 marzo 2016. URL consultato il 16 luglio 2017.
  5. ^ Michele Focarete, Compie 112 anni Nonna Peppa, la decana di Puglia, in Corriere della Sera, 20 marzo 2015. URL consultato il 16 luglio 2017.
  6. ^ Gianni Carotenuto, Nonna Peppa, 115 anni, è la più vecchia d'Europa. Ecco i suoi segreti, su ilGiornale.it. URL consultato il 17 gennaio 2019.
  7. ^ Abita in Puglia la donna più longeva d'Europa: nonna Peppa ha 115 anni, su Repubblica.it, 12 luglio 2018. URL consultato il 17 gennaio 2019.
  8. ^ Maria Giuseppa Robucci, l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa, su FoggiaToday.it. URL consultato il 10 giugno 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie