Margit Fischer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Margit Fischer

Margit Fischer, nata Binder (Stoccolma, 28 giugno 1943), è una designer austriaca con cittadinanza svedese, moglie dell'ex presidente austriaco Heinz Fischer.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlia di Otto e Anni Binder, che emigrarono, all'epoca dell'Anschluss, in Svezia. Nel 1949 ritornò a Vienna.

Margit ha lavorato come designer di tessuto alla Pottendorfer Textilwerke AG tra il 1965 e il 1966. Nel 1967 lavorò presso la Märta Måås-Fjetterström a Stoccolma e tra il 1967 e il 1970 come restauratrice tessile presso il Museo di Arti Applicate di Vienna. Ha poi trascorso tre anni a studiare storia dell'arte presso l'Università di Vienna.

È sposata dal 20 settembre 1968 con Heinz Fischer, politico del partito socialdemocratico, con il quale ha avuto due figli: Philip (1972) e Lisa (1975). Dal 2004 al 2016 suo marito è stato presidente federale d'Austria, periodo in cui Margit è stata first lady.

Parla tedesco, inglese e svedese.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
«Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— 8 giugno 2007[1]
Dama di gran croce dell'Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau (Lussemburgo) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di gran croce dell'Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau (Lussemburgo)
Membro del Xirka Ġieħ ir-Repubblika (Malta) - nastrino per uniforme ordinaria Membro del Xirka Ġieħ ir-Repubblika (Malta)
Gran croce dell'Ordine reale norvegese al merito - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine reale norvegese al merito
Gran croce dell'Ordine di San Giacomo della Spada (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine di San Giacomo della Spada (Portogallo)
— 23 luglio 2009
Gran croce dell'Ordine pro merito melitensi (SMOM) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine pro merito melitensi (SMOM)
Commendatore di gran croce dell'Ordine della Stella polare (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di gran croce dell'Ordine della Stella polare (Svezia)
— 20 novembre 2007[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12144814243023563971 · GND (DE1078923086 · WorldCat Identities (ENviaf-12144814243023563971