Marco Berger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Berger al 65 ° Festival di Berlino a febbraio 2015

Marco Berger (Buenos Aires, 8 dicembre 1977) è un regista cinematografico argentino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marco Berger esordisce alla regia nel 2008 con i cortometraggi Una última voluntad e El reloj. L'anno seguente il suo primo lungometraggio, Plan B, viene presentato al festival internazionale di cinema indipendente di Buenos Aires (Buenos Aires International Festival of Independent Cinema) ed è in concorso al Festival di Roma.[1] Il film raccontala storia d'amore tra due ragazzi e vede la partecipazione degli attori Manuel Vignau, nel ruolo di Bruno, e Lucas Ferraro, in quello di Pablo.

Al Festival internazionale del cinema di Berlino 2011 il suo film Ausente - Assente ha vinto il Teddy Awards[2] per il miglior film a tematica LGBT con la seguente motivazione:

«Una sceneggiatura originale, un’estetica innovativa e un approccio sofisticato che crea dinamismo. Una combinazione unica di desiderio omoerotico, suspense e tensione drammatica.[1]»

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Co-regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://www.queerblog.it/post/10434/cine-gay-teddy-award-allargentino-ausente, in Queerblog, 21 febbraio 2011. URL consultato il 2 agosto 2011.
  2. ^ (FR) Louis Maury, Au ciné: une relation trouble mais magnifique dans «Absent», in Têtu, 26 luglio 2011. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 16 settembre 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN160436138 · ISNI (EN0000 0001 0770 8499 · LCCN (ENno2010180359 · GND (DE142495255 · WorldCat Identities (ENno2010-180359