Marco Benevento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Benevento
Marco Benevento in Saugerties NY 2012.jpeg
Benevento nel 2012
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRock sperimentale
Rock psichedelico
Musica sperimentale
Fusion
Indie rock
Jazz
Periodo di attività musicale1999 – in attività
Strumentopiano, organo Hammond, wurlitzer, altri strumenti
EtichettaRoyal Potato Family, Ropeadope, Hyena
Sito ufficiale

Marco Benevento (Livingston, 22 luglio 1977) è un cantautore, pianista e compositore statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato musica a New York e nel 1999 si è inserito nella scena jazz locale. Ha collaborato con John Medeski, Brad Mehldau, John McEntire, Matt Chamberlain, A. C. Newman, Rich Robinson e altri.

Nel 2008, il suo primo album come pianista, Invisible Baby, ha avuto una candidatura agli Independent Music Awards.

Insieme al batterista Joe Russo fa parte del duo Benevento/Russo Duo dal 2001. Si tratta di un progetto indie rock-sperimentale.

Inoltre Benevento è membro come tastierista del gruppo Garage A Trois insieme a Stanton Moore, Skerik e Mike Dillon. Porta avanti anche altri progetti paralleli di minore rilevanza.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Marco Benevento

  • 2007 - Live at Tonic
  • 2008 - Invisible Baby
  • 2009 - Me Not Me
  • 2010 - Between the Needles and Nightfall
  • 2011 - Escape Horse/Fireworks (singolo)
  • 2012 - TigerFace
  • 2014 - Swift

Benevento Russo Duo

  • 2002 - Marco Benevento and Joe Russo
  • 2003 - Darts
  • 2005 - Best Reason to Buy the Sun
  • 2006 - Live from Bonnaroo 2005
  • 2006 - Play Pause Stop

Garage A Trois

  • 2009 - Power Patriot
  • 2011 - Always Be Happy, But Stay Evil

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN49030089 · LCCN (ENno2008029380