Manuela de Jesús Arias Espinosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beata Maria Agnese Teresa del Santissimo Sacramento
Maria Inés Teresa Arias Espinosa.jpg
 

Fondatrice

 
NascitaIxtlán del Río, 7 luglio 1904
MorteRoma, 22 luglio 1981
Venerata daChiesa cattolica
Beatificazionepapa Benedetto XVI, 21 aprile 2012

Manuela de Jesús Arias Espinosa, in religione Maria Agnese Teresa del Santissimo Sacramento (Ixtlán del Río, 7 luglio 1904Roma, 22 luglio 1981), è stata una religiosa messicana, fondatrice delle Missionarie Clarisse del Santissimo Sacramento; è stata proclamata beata nel 2012.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque in una famiglia numerosa. Al tempo delle persecuzioni di Plutarco Elías Calles contro i cristiani, lasciò il nativo Messico e si trasferì negli Stati Uniti d'America.

Nel 1929 entrò nel monastero di clausura delle clarisse sacramentarie di Los Angeles ed emise i primi voti nel 1930.

Desiderando dedicarsi all'apostolato attivo, nel 1945 lasciò il monastero e, assieme con sei compagne, diede inizio a Cuernavaca alla congregazione delle Missionarie Clarisse del Santissimo Sacramento.

Morì a Roma nel 1981.

Il culto[modifica | modifica wikitesto]

Il rito di beatificazione è stato presieduto dal cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi, in rappresentanza di papa Benedetto XVI; è stato celebrato nella basilica di Nostra Signora di Guadalupe di Città del Messico il 22 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN10145971486532332059 · GND (DE1094920894 · WorldCat Identities (EN10145971486532332059