Malayemys isan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Malayemis isan
Immagine di Malayemys isan mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Testudines
Famiglia Geoemydidae
Sottofamiglia Geoemydinae
Genere Malayemys
Specie M. isan
Nomenclatura binomiale
Malayemys isan
Sumontha, Brophy, Kunya, Wiboonatthapol & Pauwels, 2016
Sinonimi

Malayemys khoratensis
Ihlow, Vamberger, Flecks, Hartmann, Cota, Makchai, Meewattana, Dawson, Kheng, Rödder & Fritz, 2016

Malayemys isan Sumontha, Brophy, Kunya, Wiboonatthapol & Pauwels, 2016 è una specie di tartaruga della famiglia dei Geoemididi[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie descritta recentemente è una Malayemys di medie dimensioni, con un carapace che raggiunge una lunghezza massima di almeno 152 mm nei maschi e 206 mm nelle femmine. È caratterizzata dalla combinazione di solo due strisce nasali, una sottile, spesso discontinua, striscia infraorbitale che non raggiunge mai la sutura loreale, una striscia sopraorbitale continua, e dall'assenza di strisce o macchie chiare tra le strisce infra- e sopraorbitali[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È endemica di una piccola area della Thailandia nord-orientale (provincia di Nakhon Ratchasima). Specie acquatica, vive in specchi d'acqua poco profondi e stagnanti[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Malayemys isan, su The Reptile Database. URL consultato il 6 novembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili