Malak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Malak è un nome proprio di persona arabo maschile e femminile[1][2].

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dalla parola araba ملك (malak) che significa "angelo", "messaggero"[1][2][3]. Ha un'origine etimologica in comune col nome Malachia[3] ed ha lo stesso significato dei nomi Angelo, Apostolo e Vesna.

Il titolo di Malak, o Malik, viene usato nelle zone Pashtun dell'Afghanistan e del Pakistan per indicare i capi tribù[senza fonte].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi