Magic Box

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magic Box
Nazionalità Italia Italia
Genere Musica elettronica
Italodance
Periodo di attività musicale 2000 – in attività
Etichetta Spy/TIME (2000 - 2003), Label 73 (2004)

Magic Box, pseudonimo di Tristano De Bonis (Fondi, 3 febbraio 1976), è un musicista italiano di musica dance.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tristano De Bonis (conosciuto anche come Trix) è nato a Fondi e ha iniziato ad esibirsi come musicista all'età di 4 anni.[senza fonte] È il fratello maggiore della cantante Erika.

Nel 2000 Trix ha pubblicato il suo primo singolo "Carillon", canzone scritta da lui 11 anni prima, registrata e pubblicata da Spy/TIME.

Nel 2001, il video musicale per il singolo è stato realizzato da TIME Studio.

Nel 2001, "4 Your Love" è stato il secondo singolo di Magic Box. Una canzone molto apprezzata dai fan.

Nel 2003 ha presentato "If You" che lo ha fatto volare ad esibirsi in Brasile, facendosi così amare dal pubblico.[senza fonte]

Nel 2004 arriva "Sorry Marin", il primo singolo che permette al pubblico di conoscere un altro lato della sua voce, senza falsetto.

Nel 2013, dopo anni di assenza dal palco, Magic Box pubblica "Scream My Name" cantata con la sua vera voce, ricevendo molte critiche positive dai colleghi musicisti e dal pubblico.[senza fonte]

I suoi brani musicali sono stati inseriti in diverse compilation di musica dance[1], inoltre hanno raggiunto la "top 20" della hit parade in Italia, Francia, Svizzera e altri paesi.[2][3]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singolo (come Trix)[modifica | modifica wikitesto]

Singoli (come Magic Box)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Singolo Posizione
FRA

[4]

ITA

[5]

NLD

[6]

2000 Carillon 20 23
2001 4 Your Love 40
2003 If You 31 82
This Is Better 45
2004 Sorry Marin
2013 Scream My Name

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Magic Box su Discogs, discogs.com. URL consultato il 09-12-2009.
  2. ^ lescharts.com - top 20 France
  3. ^ Hit Parade Italia - Classifica Magic box
  4. ^ Classifica dei singoli francese, in lescharts.com. URL consultato il 19/05/2012.
  5. ^ Classifica dei singoli Italiana, in hitparadeitalia.it. URL consultato il 19/05/2012.
  6. ^ Classifica dei singoli olandese, in dutchcharts.nl. URL consultato il 19/05/2012.