Lucia Ceci (storica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lucia Ceci (Roma, 16 gennaio 1967) è una storica italiana studiosa del cattolicesimo contemporaneo, in particolare dei rapporti tra Chiesa, politica, ideologie e dimensione religiosa, indagati in riferimento all’Italia, all’America Latina e al mondo coloniale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allieva di Guido Verucci, nel 1995 ha conseguito il PhD all'Università La Sapienza con una tesi sulla teologia della liberazione in America Latina. Successivamente si è occupata dei rapporti tra missioni cattoliche e colonialismo nel Corno d’Africa.

Autrice di numerosi saggi, tra cui varie monografie, negli ultimi anni ha condotto ricerche sui rapporti tra Chiesa e fascismo, concentrandosi in particolare su alcuni elementi: la commistione tra fenomeni politici (nazionalismo, razzismo, pacifismo) e dimensione religiosa, il nesso cattolicesimo/violenza di guerra, con particolare riferimento alla guerra italo-etiopica.

Fa parte della redazione della rivista «Italia contemporanea», membro del Centre for the Study and Documentation of Religions and Political Institutions in Post-Secular Society (Csps), responsabile del progetto di ricerca "Religious devotion between Mafia and Anti-Mafia".

Dal 2004 insegna Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze storiche, filosofico-sociali, dei beni culturali e del territorio Università di Roma Tor Vergata. Dal febbraio 2011 svolge una costante attività pubblicistica su quotidiani e riviste.

Dal settembre 2017 dirige il Centro Romano di Studi sull'Ebraismo.

Il suo libro Il papa non deve parlare. Chiesa, fascismo e guerra d'Etiopia (Laterza, Roma-Bari 2010), ha vinto il premio “Desiderio Pirovano per il progresso degli studi sulla storia della Chiesa”, edizione 2010.

Il suo ultimo libro L'interesse superiore. Il Vaticano e l'Italia di Mussolini (Laterza, Roma-Bari 2013) ha vinto il Premio Friuli Storia per lo studio della Storia contemporanea, edizione 2014.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • La teologia della liberazione in America Latina. L'opera di Gustavo Gutiérrez (Franco Angeli, Milano 1999);
  • Il vessillo e la croce. Colonialismo, missioni cattoliche e islam in Somalia (1903-1924) (Carocci, Roma 2006);
  • Il papa non deve parlare. Chiesa, fascismo e guerra d'Etiopia (Laterza, Roma-Bari 2010);
  • L'interesse superiore. Il Vaticano e l'Italia di Mussolini (Laterza, Roma-Bari 2013);
  • The Vatican and Mussolini's Italy (Brill, Boston, Leiden 2016).

È curatrice dei volumi:

  • Chiesa, laicità e vita civile. Studi in onore di Guido Verucci (Carocci, Roma 2005);
  • La Resistenza dei militari, “Annali del Dipartimento di Storia”, 2, 2006;
  • Guglielmo Massaja 1809-2009. Percorsi, influenze, strategie missionarie, Società Geografica Italiana, Roma 2011.

Dal 1997 ha pubblicato numerosi saggi su riviste ed opere collettanee in Italia, negli Stati Uniti, in Germania, Francia, Spagna, Russia. Si menzionano solo alcuni degli ultimi saggi:

  • «Il Fascismo manda l'Italia in rovina». Le note inedite di monsignor Domenico Tardini (23 settembre-13 dicembre 1935), in «Rivista storica italiana», 120, 2008, 1, pp. 313–367;
  • Questione cattolica e i rapporti dell'Italia con il Vaticano, in La storia negata. Il revisionismo e il suo uso politico, a cura di A. Del Boca, Neri Pozza, Vicenza 2009, pp. 173–202;
  • Il sacrificio per la patria nel discorso cattolico sulla guerra di Etiopia, in “Rivista di Storia del cristianesimo”, 1/2011, pp. 91–110.
  • Un film fascista? Abuna Messias: il cardinale che preparava l'Impero, in San Francesco d'Italia, a cura di T. Caliò e R. Rusconi, Viella, Roma 2011, pp. 257–268;
  • The First Steps of «Parallel Diplomacy»: The Vatican and the US in the Italo-Ethiopian War (1935-1936), in Pius XI and America. Brown University, Providence (USA), October 28-30, 20102, Lit Verlag, Berlin 2012, pp. 87-105;
  • Els catòlics italians davant la Guerra Civil, in Catalunya i Itàlia. Memòries creuades, experiències comunes. Feixisme i antifeixisme des de la Guerra Civil i fins a la Transició (1936-1977). Barcellona, 25-26 novembre 2011, Memorial democratic, Barcelona 2012, pp. 106-120;
  • L'azione della Santa Sede nel conflitto italo-etiopico: la Segreteria di Stato, i nunzi e il gesuita, in Le gouvernement pontifical sous Pie XI: pratiques romaines et gestion de l'universel, Études réunies par L. Pettinaroli, École Française de Rome, Roma 2013, pp. 205-220;
  • Der Papst darf nicht sprechen. Die Kirche, der Faschismus und der Italienisch-Äthiopische Krieg, in S. Hensel/H. Wolf (a cura di), Die Katholische Kirche und Gewalt. Europa und Lateinamerika im 20. Jahrhundert, Böhlau Verlag, Köln Weimar Wien 2013, pp. 59-78.
  • La Chiesa e il fascismo. Nuovi paradigmi e nuove fonti, in «Studi storici», 55, 2014, pp. 123-154;
  • "ЭТО ДВИЖЕНИЕ СТАЛО НЕОБХОДИМОСТЬЮ": КАТОЛИЧЕСКАЯ ЦЕРКОВЬ И ПОЛИТИЧЕСКОЕ НАСИЛИЕ ФАШИСТОВ В ИТАЛИИ (1920-1924 ГГ.). - БЕРЕГИНЯ. 777. СОВА: ОБЩЕСТВО, ПОЛИТИКА ЭКОНОМИКА. НАУЧНЫЙ ЖУРНАЛ. 2014. № 4: ФАШИЗМ И ПРАВЫЙ РАДИКАЛИЗМ В ЕВРОПЕ И АМЕРИКЕ: ИСТОРИЯ И СОВРЕМЕННОСТЬ. (in English: «This movement has become a necessity»: the Catholic church and the political violence of Fascism in Italy (1920-1924) // Bereginia. 777. Sova: Obshchestvo, politika, ekonomika. Nauchnyj zhurnal. 2014. No. 4: Fascism and Right-Wing Radicalism in Europe and America: Past and Present);
  • The Collegio at War (1943-1945), in Villa Mondragone «A Second Rome», M. Formica ed., Palombi, Roma 2015, pp. 167-179;
  • La Chiesa cattolica e la politica armata, in 1914-1945. L’Italia nella guerra europea dei trent’anni, a cura di Simone Neri Serneri, Viella, Roma 2016, pp. 223-236;
  • La réception de Mit Brennender Sorge en Italie, in Pie XI, un Pape contre le nazisme ? L’encyclique Mit brennender Sorge (14 mars 1937), Sous la direction de F. Bouthillon et M. Levant, éditions dialogues, Saint-Thonan 2016, pp. 277-296;
  • Il pontificato di Pio XI e la violenza politica. Legittimazioni, delegittimazioni, circolazioni, in Pio XI nella crisi europea | Pius XI. im Kontext der europäischen Krise , Atti del Colloquio di Villa Vigoni, 4-6 maggio 2015 | Beiträge zum Villa Vigoni - Gespräch, 4.-6. Mai 2015, a cura di R. Perin, Edizioni Ca’ Foscari, Venezia 2016, pp. 243-254.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN19847011 · ISNI (EN0000 0000 3512 6050 · SBN IT\ICCU\TO0V\268309 · LCCN (ENn2003099381 · ORCID (EN0000-0001-7615-934X · GND (DE13301908X · BNF (FRcb135730118 (data) · WorldCat Identities (ENn2003-099381