London Welsh RFC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da London Welsh)
London Welsh Rugby Football Club
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
The Exiles
Dragons
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Colori 600px Rosso con striscia Bianca.png Rossobianco
Dati societari
Città Oxford
Paese Regno Unito Regno Unito
Sede 5000 Oxford Business Park South
Oxford, OX4 2BH
Federazione Flag of England.svg Inghilterra
Campionato RFU Championship
Fondazione 1885
Scioglimento 2016
Presidente Galles John Dawes
Palmarès
Stadio
Oxford, The Kassam Stadium - geograph.org.uk - 661838.jpg
Kassam Stadium
(12.500 posti)
london-welsh.co.uk

Il London Welsh Rugby Football Club (in gallese Clwb Rygbi Cymry Llundain) era una squadra britannica di rugby a 15 con sede a Oxford, in Inghilterra. Fondata nel 1885, è stata posta in liquidazione per insolvenza nel dicembre 2016, non riuscendo a concludere la stagione di RFU Championship.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club venne fondato nel 1885[2] da un gruppo di gallesi residenti a Londra, analogamente a quanto avvenuto in precedenza con la nascita del London Scottish per volontà di un gruppo di scozzesi. Durante gli anni il London Welsh fornì numerosi giocatori alla nazionale gallese e ai Lions, tra cui il record dei 7 Lions che presero parte al tour in Nuova Zelanda del 1971.[2]

Con l'avvento dell'era professionistica il London Welsh venne principalmente relegato nelle divisioni minori del campionato inglese. Fece il suo debutto in Premiership durante la stagione 2012-13, terminando all'ultimo posto con all'attivo solo 5 vittorie. L'anno seguente vinse la sua seconda RFU Championship ottenendo una nuova promozione in Premiership dove, durante un'annata estremamente negativa, caratterizzata da una serie ininterrotta di sconfitte anche in Coppa Anglo-Gallese e in Challenge Cup, riuscì a guadagnare solamente un punto di bonus.

Nel 2016 il club ebbe dei problemi finanziari, non riuscendo a fronteggiare i debiti. Ciò portò, il 23 dicembre 2016, alla liquidazione della società.[3] Venne creata una nuova entità separata, denominata Rugby 1885 Limited, a cui venne garantita una licenza temporanea per la RFU Championship con una penalizzazione di 20 punti. Non riuscendo però a soddisfare i criteri imposti dalla Rugby Football Union, il 24 gennaio 2017 il club venne definitivamente estromesso dalla Championship cancellando i risultati fino allora ottenuti in campionato.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

British and Irish Lions[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti giocatori sono stati selezionati nei British and Irish Lions durante la loro militanza nel London Welsh (tra parentesi è indicato l'anno in cui giocarono con i Lions).

   

Altri giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

   

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) London Welsh: RFU refuses permission for Exiles to stay in Championship, in BBC Sport, 24 gennaio 2017. URL consultato il 25 gennaio 2017.
  2. ^ a b (EN) Club History, su london-welsh.co.uk. URL consultato il 6 gennaio 2015.
  3. ^ (EN) London Welsh enter liquidation but given temporary licence for next two games, in Daily Mail, 23 dicembre 2016. URL consultato il 25 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN157492397