Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lingua unami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
lingua unami
Parlato in Stati Uniti.
Filogenesi Lingue algiche
 Lingue algonchine
  Lingue algonchine orientali
   Lingua Delaware
Codici di classificazione
ISO 639-3 unm  (EN)
Ripartizione dei popoli Lenape. Il colore più chiaro rappresenta l'areale della Lingua munsee. Gli Unami sono rappresentati dal colore più scuro nella parte meridionale. Le due tonalità rappresentano i due dialetti della lingua.

La lingua unami è uno dei due sottolinguaggi della Lingua delaware. Appartenente alla famiglia delle lingue algonchine era parlata dai nativi americani di etnia Lenape (o Delaware), stanziati nella regione dell'attuale New York e zone limitrofe, aveva acquisito alcune parole della lingua olandese parlata dai primi europei insediatisi alla foce del fiume Hudson. La lingua si è estinta alla fine del XIX secolo,ed i suoi locutori hanno in seguito adottato la Lingua inglese[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Raymond G. Gordon, Ethnologue: Languages of the World, Dallas, Summer Institute of Linguistics, 2005.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

[1] Voce su Ethnologue.com

linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica