Lingua turca antica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Turco antico
Parlato in Asia centrale
Periodo VII secolo-XIII secolo
Classifica estinta
Altre informazioni
Scrittura Alfabeto turco antico, Brahmi, derivato dell'Aramaico, Alfabeto uiguro
Tipo SOV agglutinante
Tassonomia
Filogenesi Lingue altaiche
 Lingue turche
  Lingue turche orientali
   Lingue oghuz (sudest)
Codici di classificazione
ISO 639-3 otk (EN)
Glottolog oldu1238 (EN)

Il turco antico (anche turco antico orientale, turco orkhon, uiguro antico) è la prima forma di turco attestata, trovata a Göktürk e in iscrizioni uigure databile tra il VII e il XIII secolo d.C.. È il più antico esempio, attestato, di lingua del ramo sud-orientale (uiguriche) delle lingue turche, che si è evoluto nel moderno chagatai, uiguro e Lingua yugur occidentale.

Le iscrizioni in cui è presente il turco antico scritte in diversi alfabeti-scritture tra cui la scrittura runiforme di Orkhon-Yenisei, l'alfabeto uiguro antico (una forma di alfabeto sogdiano), la scrittura Brāhmī, l'alfabeto manicheo, e la scrittura arabo-persiana.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]