Lingua tlicho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tlicho
Tłı̨chǫ Yatıì
Parlato inCanada
RegioniTerritori del Nord-Ovest
Locutori
Totale1 735 (2016)
ClassificaNon nelle prime 100
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto latino
TipoSOV, polisintetica
Tassonomia
FilogenesiLingue dene-ienisseiane ?
 Lingue na-dene
  Lingue athabaska
   Lingue athabaska del nord
    Tlicho
Statuto ufficiale
Ufficiale inTerritori del Nord-Ovest Territori del Nord-Ovest (Canada)
Codici di classificazione
ISO 639-2dgr
ISO 639-3dgr (EN)
Glottologdogr1252 (EN)

Il tlicho, anche chiamato dogrib o flanc-de-chien, (proprio nome: Tłı̨chǫ Yatıì) è una lingua amerinda del gruppo delle lingue athabaska del nord della famiglia delle lingue na-dene parlata dai Dogrib nei Territori del Nord-Ovest, in Canada. Nel 2016 1 735 persone dichiararono parlare il tlicho[1]. Dal 1990 è una delle undici lingue ufficiali dei Territori del Nord-Ovest[2].

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il popolo Dogrib, o Tlicho, si chiama sé stesso Tłįchǫ e la sua lingua Tłįchǫ Yatiì («lingua tlicho» o «dei Tlicho»). La parola tłįchǫ viene dalla lingua cree e significa «fianco di cane» e ha la sua origine in una leggenda[3]. I nomi dogrib e flanc-de-chien sono le traduzioni letterali rispettivamente in inglese e in francese.

Pronuncia[modifica | modifica wikitesto]

Grammatica[modifica | modifica wikitesto]

Ufficialità[modifica | modifica wikitesto]

La legge sulle lingue ufficiali dal 1988, entrata in vigore nel 1990, stabilisce che le lingue ufficiali dei Territori del Nord-Ovest sono: l'inglese, il francese, il chipewyan, il gwich’in, il tlicho, lo slavey settentrionale, lo slavey meridionale, il cree, l'inuktitut, l'inuvialuktun e l'inuinnaqtun[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Langue – Faits saillants en tableaux, Recensement de 2016, su statcan.gc.ca, Statistique Canada, 2016. URL consultato il 5 settembre 2020.
  2. ^ a b (ENFR) Loi sur les langues officielles (PDF), su justice.gov.nt.ca, Ministère de la Justice, 1988. URL consultato il 5 settembre 2020.
  3. ^ (FR) Tlicho (Dogrib), su thecanadianencyclopedia.ca, The Canadian Encyclopedia/L'Encyclopédie canadienne, 6 agosto 2009. URL consultato il 5 settembre 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]