Lingua gilbertese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gilbertese
Parlato in Kiribati Kiribati
Locutori
Totale 71.550
Altre informazioni
Scrittura Alfabeto latino
Tipo VOS
Tassonomia
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
   Lingue micronesiane
Codici di classificazione
ISO 639-2 gil
ISO 639-3 gil (EN)
Glottolog gilb1244 (EN)

La lingua gilbertese[1] è una lingua micronesiana parlata nelle Kiribati.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, i locutori di gilbertese nelle Kiribati sono 58.300. La lingua è attestata anche in altri territori dell'Oceano Pacifico, quali Figi, Hawaii, Isole Salomone, Nauru, Tuvalu e Vanuatu, per un totale di 71.550 locutori complessivi.

Grammatica[modifica | modifica wikitesto]

Il gilbertese è una lingua Verbo Oggetto Soggetto.

Sistema di scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto latino. Nella lingua gilbertese i suoni dell'alfabeto latino G, L e S sono scritti K, R e TI, e le sillabe sono necessariamente aperte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Enciclopedia De Agostini, dall'Università di Bologna (pagina 83) o dalla Guida del Mondo Archiviato il 14 novembre 2008 in Internet Archive. (pagina 328) dell'Editrice Missionaria Italiana).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]