Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lily Chou-Chou no subete

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lily Chou-Chou no subete
Lily Chou-Chou no subete.png
Titolo originaleLily Chou-Chou no subete
Lingua originalegiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno2001
Durata146 min
Generedrammatico
RegiaShunji Iwai
SoggettoShunji Iwai
SceneggiaturaShunji Iwai
ProduttoreKoko Maeda
Casa di produzioneRockwell Eyes
FotografiaNoboru Shinoda
MontaggioYoshiharu Nakagami
MusicheTakeshi Kobayashi
Interpreti e personaggi

Lily Chou-Chou no subete (リリイ・シュシュのすべて Ririi Shushu no subete?, "Tutto su Lily Chou-Chou") è un film del 2001 diretto da Shunji Iwai. È internazionalmente noto con il titolo inglese All About Lily Chou-Chou.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La produzione del film è iniziata il primo aprile del 2000 quando Shunji Iwai inaugurò il sito web Lilyholic: nel sito era presente una BBS per ospitare i messaggi degli utenti. Alcuni fra questi, rispondendosi a vicenda, crearono una rete di relazione e vicende che anche gli altri utenti commentavano; questi utenti principali erano in realtà tutti opera di Iwai stesso, che portò avanti questo esperimento per vedere come reagivano gli altri frequentatori del sito di fronte alle cose da lui scritte. Il risultato è un "romanzo virtuale"[1], molto simile nella forma a Densha otoko (che però era completamente spontaneo, e non pilotato da un deus ex machina come in questo caso), che racchiude all'incirca tutta la prima metà del film, durante il quale vengono mostrati i post della BBS.

La produzione effettiva del film iniziò il successivo 13 agosto ad Ashikaga, prefettura di Tochigi, per concludersi il 28 novembre 2000. La première di Lily Chou-Chou no subete si è tenuta al Toronto International Film Festival un anno dopo, il 7 settembre 2001, ed infine il film è arrivato nei cinema giapponesi il successivo 6 ottobre.

Il film sfrutta per la prima volta in una produzione giapponese una videocamera digitale a 24p. La tecnologia digitale era stata utilizzata anche nel 1998 da Hideaki Anno, amico di Iwai e noto regista d'animazione, per il suo primo film live action Love & Pop; successivamente Anno ha diretto Iwai come attore protagonista per il suo secondo film dal vivo, Shiki-Jitsu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il risultato delle conversazioni sulla BBS di Lilyholic è disponibile in CD-ROM per il solo mercato giapponese.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema