Leonardo Veronesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leonardo Veronesi
Leonardo Veronesi.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Rock
Periodo di attività musicale1997 – in attività
EtichettaJaywork
Album pubblicati5
Studio5
Sito ufficiale

Leonardo Veronesi (Monza, 26 ottobre 1969) è un cantautore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera come cantante di cover band nel 1997 fino al 2000, anno in cui si stacca dai gruppi per proseguire come solista e autore.

Dopo aver pubblicato alcuni singoli e scritto alcune sigle televisive, nel 2008 esce il suo primo album Uno[1] prodotto con Paolo Martorana. Nel 2011 è ritornato con Domandario[2] prodotto con Paolo Valli e il 9 luglio 2013 è stato presentato il suo terzo album L'anarchia della ragione[3] prodotto con Nicola Scarpante. Il 6 novembre 2015 è uscito il suo quarto album Non hai tenuto conto degli zombie[4], prodotto e arrangiato con Francesco Cairo. L'11 agosto 2017 esce nei negozi e negli store digitali l'EP Atipico[5].

Ha partecipato al 53° Zecchino d’Oro come autore con il brano I suoni delle cose[6] ed è arrivato al terzo posto del 55° Zecchino d'Oro come autore del brano Il blues del manichino[7] (di questo brano è stata registrata una versione spagnola interpretata da Carmen Gonzalez Aranda[8]).

Nel 2014 scrive e realizza 3 brani nel nuovo album di Frenk Nelli. Sempre nel 2014 ha scritto il brano Quel che non c'era interpretato da War-K, uscito come singolo su iTunes e in tutti i principali store digitali. Lo stesso brano è stato tradotto in spagnolo e cantato al Festival Armonia in Spagna[9]. Nell'estate 2014 viene pubblicato contemporaneamente in Italia ed in Spagna un suo brano intitolato Acqua (Agua) cantato da Carmen Gonzalez Aranda[10]. A dicembre 2014 esce Il colore Giallo, brano scritto da Leonardo Veronesi ed interpretato da Enrica Bee, inserito nella colonna sonora dell'ultimo film di Marco Lui John, il segreto per conquistare una ragazza[11]. Sempre a dicembre 2014 esce il videoclip ufficiale Segreti tratto dal brano omonimo contenuto nell'album L'anarchia della ragione.

Nel Settembre 2015 esce il suo nuovo singolo Non hai tenuto conto degli zombie[12], insieme al videoclip ufficiale del brano. Nel novembre 2015 è uscito il videoclip ufficiale del suo secondo singolo Precario[13] e nel marzo 2016 il videoclip ufficiale del suo terzo singolo Bella[14], entrambi contenuti nell'album Non hai tenuto conto degli zombie.

Il 7 ottobre 2016 è uscito su tutti gli store digitali il brano da lui composto Ogni giorno che passa interpretato da Silvia Boreale[15].

Il 12 luglio 2017 è uscito il suo primo libro Non abbiamo tenuto conto degli zombie scritto con Giorgia Pizzirani (Edizioni La Carmelina).[16]

In ricorrenza del Natale 2017, in collaborazione con l'associazione AVIS di Poggio Renatico (FE), è stato realizzato il singolo È come se fosse sempre Natale (autoprodotto) e relativo videoclip legati ad un progetto di beneficenza finalizzato all'associazione stessa.[17]

Dal 2016 collabora con il regista Marco Lui (noto come Mr. Lui) per la realizzazione di alcuni videoclip per i suoi brani, quali: Non hai tenuto conto degli zombie (Summer version, 2016), Mi viene sempre in mente dopo (9 dicembre 2016)[18], Buccia di banana (11 agosto 2017)[5], Mi lavo (6 novembre 2017)[19] e Potrebbe essere (14 aprile 2018)[20].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Singoli cantati da altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

Video pubblicati[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda album su AllMusic
  2. ^ Articolo sul sito web de La Nuova Ferrara, quotidiano di Ferrara.
  3. ^ Annuncio su Estense.com, quotidiano online di Ferrara
  4. ^ Articolo pubblicato su Estense.com, quotidiano online di Ferrara., su estense.com.
  5. ^ a b (IT) Veronesi fa il bis "Atipico" | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 6 settembre 2017.
  6. ^ Testo pubblicato su [1]Repubblica.it
  7. ^ Testo pubblicato su Rai.it
  8. ^ Annuncio pubblicato il 25 maggio 2013 su Estense.com, quotidiano online di Ferrara
  9. ^ Articolo pubblicato su Estense.com, quotidiano online di Ferrara
  10. ^ Articolo pubblicato su Estense.com, quotidiano online di Ferrara
  11. ^ Articolo pubblicato su Estense.com, quotidiano online di Ferrara.
  12. ^ Gli zombie di Leonardo Veronesi camminano tra noi | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 4 settembre 2015.
  13. ^ Articolo pubblicato su Estense.com, quotidiano online di Ferrara., su estense.com.
  14. ^ Articolo pubblicato su Estense.com, quotidiano online di Ferrara., su estense.com.
  15. ^ Silvia Boreale, studentessa Unife al suo terzo disco | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 25 ottobre 2016.
  16. ^ (IT) Ad ‘Autori a Corte’ un libro sui… morti viventi | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 18 luglio 2017.
  17. ^ (IT) Natale di solidarietà per Leonardo Veronesi | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  18. ^ Nuovo video di Leonardo Veronesi in veste natalizia | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 21 dicembre 2016.
  19. ^ (IT) In uscita il nuovo videoclip di Leonardo Veronesi | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 3 novembre 2017.
  20. ^ (IT) E' uscito il videoclip ufficiale di "Potrebbe essere" | estense.com Ferrara, su www.estense.com. URL consultato il 30 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]