Leo Geyr von Schweppenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leo Geyr von Schweppenburg
Geyr von Schweppenburg.jpg
Il generale Geyr von Schweppenburg
2 marzo 1886 – 27 gennaio 1974
Nato aPotsdam
Morto aIcking
Dati militari
Paese servitoGermania Impero Tedesco
Germania Repubblica di Weimar
GermaniaTerzo Reich
Forza armataDeutsches Heer
Reichswehr
Wehrmacht
ArmaHeer
CorpoPanzertruppen
Gradogeneral der Panzertruppe
GuerrePrima guerra mondiale
Seconda guerra mondiale
CampagneCampagna di Polonia
Campagna di Francia
Operazione Barbarossa
BattaglieBattaglia di Mosca
Operazione Blu
Battaglia del Caucaso
Battaglia di Normandia
Battaglia di Caen
Comandante di3. Panzer-Division
24º Panzerkorps
40º Panzerkorps
Panzergruppe West
DecorazioniCroce di Cavaliere della Croce di Ferro
voci di militari presenti su Wikipedia

Leo Dietrich Franz Freiherr Geyr von Schweppenburg (Potsdam, 2 marzo 1886Icking, 27 gennaio 1974) è stato un generale tedesco. Ufficiale di cavalleria distintosi già durante la prima guerra mondiale, divenne, fin dall'inizio della seconda guerra mondiale, uno dei principali generali tedeschi esperti di guerra con mezzi corazzati e guidò Panzer-Division e Panzer-Korps nella campagna di Polonia nel 1939, nella campagna di Francia nel 1940 e sul fronte orientale nel 1941-43.

Trasferito all'ovest, ebbe l'incarico di organizzare tutte le riserve corazzate tedesche preparate per contrastare l'eventuale attacco degli Alleati alla "Fortezza Europa". Nonostante fosse spesso in contrasto sulle decisioni strategico-operative con il feldmaresciallo Erwin Rommel e con Adolf Hitler, guidò il cosiddetto Panzergruppe West, costituito dalla maggior parte delle Panzer-Division tedesche schierate in occidente, durante la prima fase della battaglia di Normandia. Destituito dal Führer alla fine del mese di giugno 1944, mantenne fino alla fine della guerra incarichi tecnici di supervisione delle truppe corazzate.

Nel dopoguerra collaborò all'organizzazione del nuovo esercito tedesco-occidentale, la Bundeswehr.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN92782757 · ISNI (EN0000 0001 0998 370X · LCCN (ENn89653329 · GND (DE105713147 · NLA (EN35570315