Legge di guerra (film 1928)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legge di guerra
Titolo originale Court Martial
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1928
Durata 65 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1.33 : 1
Genere drammatico, storico, western
Regia George B. Seitz
Soggetto Elmer Harris
Sceneggiatura Anthony Coldeway
Mort Blumenstock (didascalie)
Produttore Harry Cohn
Casa di produzione Columbia Pictures Corporation
Fotografia Joseph Walker
Montaggio Arthur Roberts
Scenografia Robert E. Lee
Interpreti e personaggi

Legge di guerra (Court Martial) è un film del 1928 diretto da George B. Seitz.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A James Camden, ufficiale dell'esercito unionista che si è distinto in battaglia, viene ordinato dal presidente Lincoln di smembrare una banda di guerriglieri confederati agli ordini di Belle Starr. La donna, una bellissima ragazza del sud che combatte i nordisti per vendicare la morte del padre, affascina Camden che si è unito ai ribelli dopo essersi infiltrato nel gruppo. Durante un attacco di cavalleria, Camden salva la vita di Belle che, poco tempo dopo, lo ricambia, salvandolo a sua volta dagli uomini infuriati che, dopo averlo smascherato, tentano di linciarlo. Ritornato tra i suoi, ma senza Belle, Camden viene condannato alla fucilazione. Sarà sempre lei a salvarlo dal plotone di esecuzione, consegnandosi volontariamente agli odiati nordisti. Uno ribelli, per vendicare il suo tradimento, le spara, uccidendola.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne prodotto dalla Columbia Pictures Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Columbia Pictures, il film uscì nella sale cinematografiche USA il 12 agosto 1928. Venne distribuito anche in Europa e America del Sud: nel Regno Unito, fu presentato dalla Film Booking Offices (FBO), in Italia, dalla Consorzio Cinematografico, in Norvegia, dalla Kamera Film Aktieselskap; in Irlanda, il film uscì il 23 agosto 1929; in Finlandia, il 24 febbraio 1930; in Portogallo, il 14 gennaio 1931[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb company credits

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema