Lee Byung-chul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lee Byung-chul (Uiryeong, 12 febbraio 1910Seul, 19 novembre 1987) è stato un imprenditore sudcoreano fondatore di Samsung Group.

Era il figlio di una famiglia di ricchi proprietari terrieri, ed usò l'eredità per aprire una pileria di riso. Non avendo avuto molto successo, costruì un'attività di auto trasporti a Taegu che il 1º marzo del 1938 denominò Cheil, ed era il predecessore della Samsung. Frequentò l'Università di Waseda a Tokyo, ma non completò mai gli studi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN35808150 · LCCN: (ENn82145472 · BNF: (FRcb15920965w (data)