Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lazzaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Lazzaro (disambigua).

Lazzaro è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Eleazaro

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva da Lazarus[1], forma latinizzata del greco biblico Λαζαρος (Lazaros)[5], variante di Ελεαζαρ (Eleazar) usata nel Nuovo Testamento[5]. Eleazar deriva dall'ebraico אֶלְעָזָר ('El'azar), che significa "Dio ha aiutato"[3][8], o "colui che è assistito da Dio"[9].

Nella Bibbia il nome Lazzaro è portato dal fratello di Marta e Maria di Betania, che venne resuscitato da Gesù[5], mentre Eleazaro era uno dei figli di Aronne[3].

Il nome passò poi, nel Medioevo, ad indicare una persona povera o disagiata[8], specialmente in lingua spagnola; da questo discende il termine "lazzaro", con cui venivano indicati i poveri a Napoli e nel napoletano[10]. Da questa etimologia, che attesta la grande influenza della dominazione spagnola in Italia, deriva anche la parola italiana "lazzarone" che ha una accezione un po' diversa, più vicina a quella di "mariuolo", "ladruncolo", che non semplicemente quella di "povero", "mendicante".

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico ricorre in genere il 29 luglio in memoria del già citato Lazzaro di Betania[9]. Con questo nome si ricordano altri santi nei seguenti giorni:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Lazar[modifica | modifica wikitesto]

Variante Lázaro[modifica | modifica wikitesto]

Variante Lazare[modifica | modifica wikitesto]

Variante Eleazar[modifica | modifica wikitesto]

Variante Eliezer[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Lazzaro su Behind the Name. URL consultato il 30 agosto 2011.
  2. ^ a b c d e (EN) Lazar su Behind the Name. URL consultato il 30 agosto 2011.
  3. ^ a b c d e (EN) Eleazar su Behind the Name. URL consultato il 30 agosto 2011.
  4. ^ (EN) Lazare su Behind the Name. URL consultato il 30 agosto 2011.
  5. ^ a b c d e (EN) Lazarus su Behind the Name. URL consultato il 30 agosto 2011.
  6. ^ Collins Italian Dictionary, HarperCollins Publishers, 2010.
  7. ^ (EN) Lázár su Behind the Name. URL consultato il 30 agosto 2011.
  8. ^ a b (EN) Lazarus su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 30 agosto 2011.
  9. ^ a b c d e f Lazzaro su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2011.
  10. ^ Si veda la voce cucina napoletana, arricchita da molte riproduzioni di incisioni raffiguranti lazzari che mangiano spaghetti per strada.
  11. ^ San Lazzaro di Milano su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2011.
  12. ^ San Lazzaro Principe serbo, martire su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2011.
  13. ^ San Lazzaro Mendicante e lebbroso su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2011.
  14. ^ Santi Michele di Aozaraza, Guglielmo Courtet, Vincenzo Shiwozuka, Lazzaro di Kyoto e Lorenzo Ruiz su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2011.
  15. ^ San Lazzaro il Galesiota su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2011.
antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi