Layton kyōju to kaijin god

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il professor Layton e la divinità fantasma
Titolo originaleレイトン 教授 と 怪人 ゴッド
AutoreSatoshi Yanagihara
1ª ed. originale2009
GenereRomanzo
SottogenereGiallo
Lingua originalegiapponese
SerieProfessor Layton
Preceduto daIl professor Layton e il castello errante
Seguito daIl professor Layton e la foresta dell'illusione

Il professor Layton e la divinità fantasma (レイトン 教授 と 怪人 ゴッド Reiton kyōju to kaijin goddo?), un romanzo giallo di Satoshi Yanagihara, è il secondo libro della serie ispirata ai videogiochi del Professor Layton e fa seguito a Il professor Layton e il castello errante dello stesso autore. Uscito solo in Giappone, non è stata ancora prevista la sua pubblicazione in altri Paesi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Londra si è registrata una serie di furti di opere d'arte, fra le quali sette dipinti. L'area interessata dai furti coincide con i luoghi di avvistamento di una Divinità fantasma, un essere apparentemente sovrumano che scompare nel cielo notturno ogni volta che si accorge di esser visto. Layton, Luke e Emmy sono stati chiamati dall'ispettore Grosky di Scotland Yard per indagare su questa misteriosa divinità.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su professorlaytonds.com. URL consultato il 6 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2011).