Laurence Chisholm Young

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Laurence Chisholm Young (Gottinga, 14 luglio 1905Madison, 24 dicembre 2000) è stato un matematico statunitense, noto per i suoi contributi alla teoria delle misure, al calcolo delle variazioni, alla teoria del controllo ottimale e alla teoria del potenziale. Era il figlio di William Henry Young e Grace Chisholm Young, entrambi eminenti matematici.

Il concetto di Young prende il nome da lui: introdusse il concetto di curva generalizzata e il concetto di superficie generalizzata che successivamente si evolse nel concetto di varifold.

Opere parziale[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Documenti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti biografici e generali[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti scientifici[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46843638 · ISNI (EN0000 0001 1634 5511 · LCCN (ENn79143146 · GND (DE172470021 · BNF (FRcb12388370j (data) · J9U (ENHE987007314792805171 · CONOR.SI (SL72998499